Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
<b>RE:The Mercenaries3D</b>: voti da Famitsu

RE:The Mercenaries3D: voti da Famitsu

Resident Evil: The Mercenaries 3D

3DS

Survival horror

Italiano

Halifax

1 Luglio 2011

A cura di Andrea “jewel” Rubino del 25/05/2011
L'attesissimo Resident Evil: The Mercenaries 3D ha ricevuto i primi ottimi voti e commenti nell'edizione di questa settimana della celebre rivista Famitsu. In particolare il gioco ha ottenuto i punteggi 9, 8, 8 e 9. Di seguito vi riportiamo un sunto dei punti principali analizzati nell'articolo:

- I controlli sembrano essere rimasti invariati da Resident Evil 5 e la grafica è senza dubbio di pregevole fattura per una console portatile.
- Lo Score Attack e il sistema di miglioramento delle skills pare siano elementi ben sviluppati, che addirittura creano dipendenza.
- La possibilità di muoversi pur puntando la pistola è un plus. Una volta che ci si abitua a tener premuto il pulsante, la cosa si rivela piuttosto utile in diverse situazioni.
- Il gioco in cooperativa è descritto come "eccitante".
- Fino a quando non ci si abitua al ristretto campo visivo, il gioco può sembrare frustrante. Tuttavia, una volta che ci si abitua ad esso, il raggio limitato può creare un senso di tensione e paura.

La rivista ha inoltre aggiunto che per completare il gioco con un solo personaggio sono necessarie all'incirca otto ore. Questo potrebbe voler dire che con tutti i personaggi le ore da impiegare per completare Resident Evil: The Mercenaries 3D dovrebbero essere praticamente ottanta.

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che il titolo in questione verrà reso disponibile il prossimo 1 luglio, esclusivamente su Nintendo 3DS.