Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Raccolta talenti da parte di Splash Damage

Raccolta talenti da parte di Splash Damage

generiche
A cura di Davide “Spetz” Spotti del 15/10/2008
Splash Damage ha annunciato l'assunzione di alcune figure di grande esperienza nell'ambito dell'industria videoludica, che hanno già lavorato a progetti importanti come Mass Effect, Heavenly Sword, World in Conflict, Timesplitters 2 e Silent Hill 2.

Ecco la lista dei nuovi innesti:

- Dean Calver (Heavenly Sword, Silent Hill 2) come Lead Programmer;
- Fabio Bonvicini (Black, Harry Potter) come Animation Technical Director;
- Mattias Engström (World in Conflict) come Senior Technical Designer;
- Oliver Jauncey (Mass Effect, Timesplitters 2) come Senior Programmer;
- Mark Lack (Heavenly Sword) come Senior Environment Artist;

"Malgrado la scarsità di talenti nell'industria, siamo costantemente stupiti dalla qualità dei candidati che fanno richiesta a Splash Damage" ha affermato il proprietario dello studio, Paul Wedgwood. "Stiamo costruendo il miglior team che abbiamo mai avuto".

Splash Damage è stato recentemente insignito del riconoscimento come miglior studio indipendente in occasione dei prestigiosi Develop Industry Excellence Awards 2008. Il prossimo mese la compagnia è attesa al Golden Joystick Award di Londra, dove concorrerà per sei statuette, inclusa quella di miglior sviluppatore del Regno Unito.