Microsoft chiude Ensemble Studios

Clamoroso colpo di scena nel mondo videoludico. Microsoft ha infatti decido di chiudere Ensemble Studios al termine dello sviluppo dello strategico Halo Wars, in arrivo su Xbox 360.
"Il team di Ensemble ha dato un incredibile contributo all'industria dei videogiochi con i suoi Age of Empires e Age of Mithology e con la prossima uscita di Halo Wars" scrive il publisher in un comunicato."Questa decisione non ha nulla a che fare sulla qualità di Halo Wars, infatti molta gente che ha avuto l'opportunità di provarlo è concorde nell'affermare che si tratta sicuramente di un gioco fantastico".

Naturalmente la chiusura dello studio provocherà la dissocupazione di tutti i componenti. Microsoft vuole tranquillizzare a riguardo, dichiarando che i capi del team andranno a formare un nuovo studio di sviluppo che lavorerà esclusivamente per la casa di Redmond in nuovi progetti futuri. Per gli altri commentando le ragioni della chiusura:"E' stata una decisione fiscale che permette a Microsoft Games Studios di mantenere la sua linea di crescita. Scogliere Ensemble non è stata una scelta facile, ma adesso Microsoft è al lavoro per garantire un posto a molti dipendenti Ensemble nel nuovo studio o all'interno di Microsoft".

Ensemble Studios è il team creatore del brand Age of Empires capace di vendere oltre 20 milioni di copie dalla sua prima uscita nel 2007. Secondo i dati di NPD, Age of Empires III ha venduto solo negli USA 1.15 milioni di copie, con l'espansione Warchief vicina alle 305,000 unità e oltre.
Tags: | generiche
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.