Guinness World Records... da record

Alla Games Convention di Lipsia I giocatori hanno fatto la storia entrando ufficialmente nel Guinness dei Primati 2008 Gamers Edition stabilendo 3 nuovi record.

I giocatori erano stati invitati a prendere parte in una competizione con 3 giochi di Guinness World Records: The Videogame per Wii. I record esistenti nella distruzione di meloni, tosare pecore e scoppiare palloncini sono stati letteralmente polverizzati e i notai ufficiale del Guinness dei Primati hanno vidimato a Lipsia i nuovi record.

- Max Schoenemann, 13 anni, da Hoyerswerda – ha realizzato l’incredibile tempo di 13.71 secondi per tosare 5 pecore superando di ben 5 secondi il precedente record di 18.62 sec.
- Florian Mack, 18 anni, di Lipsia – ha spappolato ben 60 meloni con la testa stracciando il precednete record di 40.
- Christian Kurka di Thuringen - ha realizzato il miglior tempo facendo scoppiare 100 palloncini in soli 10.48 secondi contro I precedenti 13.85 sec.

Guinness World Records: The Videogame uscirà su Nintendo Wii e DS il prossimo ottobre 2008. Gioca testa a testa contro i tuoi amici e la tua famiglia per diventare il primatista definitivo! Potrai cimentarti in oltre 35 sfide diverse basate sui record reali per diventare un vero frantuma-primati! Potrai pubblicare online i tuoi punteggi e vedere come ti piazzi nei confronti degli altri giocatori sparsi per il mondo. Le sfide di velocità del gioco possono essere affrontate da soli, a squadre o in gruppi di amici che si sfidano uno contro l’altro. I giocatori possono inoltre gareggiare per il premio più importante di tutti: la possibilità di essere inseriti nel vero Guinness dei Primati!
Data di uscita: Autunno 2008
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.