Codemasters annuncia Fuel

Dopo Dirt e GRID, Codemasters torna al racing game, e lo fa con un gioco tutto particolare.
E' stata infatti annunciata la produzione di Fuel, un titolo che ci vedrà impegnati in gare ai limiti dell'impossibile, ambientate in un presente alternativo in cui l'abuso delle risorse naturali del pianeta ha portato la Terra alla catastrofe, con conseguenti paesaggi da film post-apocalittico.

In questo mondo devastato, il prezzo del petrolio è salito alle stelle (diciamo ancor più di adesso!), e una serie di piloti si dà battaglia per guadagnare un po' di preziosissima benzina. Ci viene però da chiederci con cosa si muovano le vetture...

Dal punto di vista grafico e del gameplay, Codemasters punta a stupire. Si potrà correre su mezzi a due o quattro ruote, e le varie piste saranno ambientate in aree desolate ed enormi: si parla di circuiti da 5000 miglia quadrate, praticamente senza paletti o limiti, in modo che ogni giocatore possa spostarsi liberamente scegliendo di volta in volta il percorso che preferisce per arrivare al traguardo.

La varietà delle ambientazioni dovrebbe essere garantita: si correrà sulle coste del Pacifico, nei deserti del Nevada, nel Grand Canyon, su montagne innevate, intricate foreste e centri turistici abbandonati. In più, il tempo atmosferico cambierà continuamente, garantendo addirittura la produzione di tornado, tempeste di sabbia, temporali pieni di fulmini e quant'altro.

Ovviamente non sarà tralasciata la componente on line, che prevede "centinaia" di sfide diverse.

Inutile dire che questo annuncio ci incuriosisce molto. Attualmente la data di uscita è prevista per il tardo 2009, per PS3, 360 e PC.
Tags: | generiche
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.