Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
La licenza di Bourne lascia Activision

La licenza di Bourne lascia Activision

The Bourne Conspiracy

PC, PS3, X360

Azione

Italiano

Vivendi

27 Giugno 2008

A cura di Giovanni “Benenath” Ferlazzo del 31/07/2008
Ludlum Entertainment ha annunciato di aver (ri)acquisito la licenza di Jason Bourne per poter sviluppare prodotti videoludici sulle spy novels ideate da Robert Ludlum. Activision-Vivendi quindi lascia i diritti dopo aver sviluppato il buon The Bourne Conspiracy disponibile dal mese scorso su Xbox 360 e PlayStation 3.
Ludlum Entertainment si dice soddisfatta dall'apporto fornito da Vivendi nello sviluppo del primo titolo dedicato alla saga, ma adesso è alla ricerca di nuovi partner capaci di sfruttare a pieno il potenziale dietro i contenuti e le storie dell'agente segreto più violento che ci sia. Vedremo chi si fa avanti.