Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Stan Lee: i videogiochi meglio del cinema

Stan Lee: i videogiochi meglio del cinema

generiche
A cura di Diego “Songoku” Castelli del 25/07/2008
Il mitico creatore di Spider-Man, Hulk e moltissimi altri supereroi Marvel, ha lanciato messaggi d'amore al mondo dei videogiochi. Lee crede infatti che i videogame stiano rapidamente raggiungendo la qualità del cinema, che per certi aspetti è già stato superato.

Il geniale autore di fumetti ha parlato durante il Comic Con di San Diego: "Parliamo spesso di videogiochi che di anno in anno evolvono sempre più, avvicinandosi al cinema, ma in realtà, per certi aspetti, l'hanno già superato. Fare un film è difficile, ma è un processo lineare. C'è un inizio, un centro e una fine ed è tutto qui. In un videogioco, puoi scrivere molte storie diverse vicino a quella principale. E' una struttura completamente differente e una filosofia di scrittura diversa, nonché, io credo, molto più difficile. Ormai c'è molto più lavoro dietro un videogioco che non dietro un film."

Proseguendo nella discussione, Lee ha confermato che sta lavorando a nuovi progetti con la Marvel, e gli ultimi risultati lo stanno sempre più sorprendendo.

"Mi meraviglia la qualità visiva dei giochi di ultima generazione, a volte persino superiore a ciò che si vede nei film più costosi. Quei ragazzi sono semplicemente geniali. Ora guardi uno di questi giochi, ed è come assistere a uno dei più grandi film sui supereroi, con la differenza che sei parte integrante di esso. Indescrivibile."