Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ubisoft apre uno studio in Brasile

Ubisoft apre uno studio in Brasile

generiche
A cura di Davide “Spetz” Spotti del 24/06/2008
Il publisher francese Ubisoft ha deciso di aprire un nuovo studio con sede in Brasile. Il team si chiamerà Ubisoft Sao Paulo e si concentrerà soprattutto sulla produzione di titoli per Nintendo DS indirizzati alle ragazze di età compresa tra gli 8 e i 14 anni. Nei progetti della società è prevista anche l'apertura di altre due sedi rispettivamente a Rio de Janeiro e Florianopolis.
La decisione di avere un punto di riferimento a San Paolo è strettamente connessa alla sua posizione strategica, come capitale economica del Brasile e punto di riferimento dell'intero Sud America. L'apertura è prevista per la fine di Luglio con un team composto da 20 sviluppatori. L'obbiettivo dichiarato è quello di raggiungere i 200 membri entro quattro anni.

"La ricchezza culturale di San Paolo, insieme alla sua rete universitaria di primo piano, porteranno una ventata di giovani talenti all'interno della community internazionale di sviluppo facente capo ad Ubisoft" ha affermato Christine Burgess-Quemard, direttore esecutivo degli studi Ubisoft. "Non vediamo l'ora di attingere dagli eccezionali talenti Sud Americani per continuare la nostra espansione a livello globale".