Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
S. Duncan sulla 'fine' delle console

S. Duncan sulla 'fine' delle console

generiche
A cura di Simone “Garese” Gelli del 01/01/2007
Sandy Duncan, ex-capo di Xbox Europe, ha rivelato a ThatVideoGameBlog la propria opinione riguardo alla futura scomparsa delle console, affermando: "L'industria è fondamentalmente guidata dalla tecnologia. Credo che dispositivi dedicati al gioco, come console e portatili, possano sparire entro i prossimi cinque-dieci anni."

Secondo Duncan, inoltre, i tentativi da parte delle compagnie di ridurre i rischi legati al lancio di nuovi hardware sul mercato porteranno ad "una precisa 'convergenza' con altri dispositivi, come ad esempio i set-top box."

"Ad esempio, la differenza tecnologia fra alcuni video recorder con hard disk ed un'Xbox 360 è appena percepibile," ha affermato a tal proposito.

"In effetti, credo che fra cinque-dieci anni non ci saranno più scatole di alcun tipo sotto le vostre TV; la maggior parte di queste cose sarà 'virtualizzata' sotto forma di servizi web da parte di vari fornitori di contenuti," ha infine conlcuso Duncan.