Ubisoft ed il mondo di Luc Besson

Ubisoft ed EuropaCorp annunciano oggi di aver siglato un accordo in esclusiva mondiale per lo sviluppo, la produzione e distribuzione di videogiochi basati sui prossimi sequel del film di animazione di EuropaCorp, Arthur e il popolo dei Minimei. I giochi saranno disponibili in tutto il mondo in contemporanea con l’uscita cinematografica dei film: Arthur e la vendetta di Maltazard è previsto per il Natale 2009 mentre Arthur e la guerra dei due mondi per il Natale del 2010.

“I celebri team creativi di Ubisoft sono rinomati per la loro qualità e innovazione, oltre ad aver sempre realizzato degli ottimi giochi basati su licenza” ha dichiarato Luc Besson. “Siamo davvero lieti di poter collaborare con degli artisti del loro calibro e non vediamo l’ora di scoprire tutte le possibilità creative che nasceranno da questa collaborazione. Lavorando a stretto contatto con i team di sviluppo di Ubisoft potremo aiutarli a creare un’esperienza di gioco che sarà perfetta per i nuovi film del nostro Arthur.”

“Ubisoft è lieta di poter lavorare con un universo così ricco e coinvolgente, nato dal talento e dalla creatività di un autore del calibro di Luc Besson” ha dichiarato Yves Guillemot, Direttore Generale di Ubisoft. "Grazie a questa collaborazione creativa, Ubisoft dimostra ancora una volta la sua volontà di voler portare le emozioni del cinema nel mondo dei videogiochi. Nei giochi di Arthur e la vendetta di Maltazard e Arthur e la guerra dei due mondi i giocatori potranno provare la magia, la storia e le emozioni dei film grazie alle possibilità interattive offerte dai giochi.”
Tags: | generiche
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.