Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
SCi cancella 14 progetti

SCi cancella 14 progetti

generiche

NDS, PC, PS2, PS3, PSP, WII, X360

A cura di Davide “Spetz” Spotti del 01/01/2007
SCi, società madre di Eidos, ha annunciato un piano di ristrutturazione della società, che prevede la cancellazione di 14 progetti e il licenziamento del 25% del personale.

"Abbiamo iniziato un piano di risanamento basato su tre fondamentali filoni: un cambio radicale nella nostra struttura verso la creazione uno studio di primo livello, un programma di miglioramento ed efficienza dei prodotti e una considerevole riduzione dei costi" ha affermato Phil Rogers, CEO di SCi.