EA pronta ad acquistare Take-Two

Stando a quanto riportato da GamesIndustry.biz, Take-Two avrebbe rifiutato un'offerta di acquisizione di 2 miliardi di dollari da parte di Electronic Arts. Nonostante tutto, EA ha deciso di rendere la propria offerta pubblica, nella speranza che i maggiori azionisti della software house possano fare pressione per la buona riuscita della trattativa.

John Riccitiello, CEO di Electronic Arts ha dichiarato: "La nostra proposta è un'opportunità unica per tutti gli azionisti Take-Two; potrebbero monetizzare subito le proprie azioni ed allo stesso tempo aumentarne il valore. Anche gli sviluppatori Take-Two potrebbero beneficiare delle risorse finanziare, della stabilità e delle forti capacità di produzione di Electronic Arts. "

Sembra proprio che EA stia cercando di convincere in tutti i modi gli azionisti di Take-Two ed a testimoniarlo vi è anche un monito per quanto riguarda il futuro: "A fronte degli attuali problemi finanziari di Take Two, è importante sottolineare che un'offerta come quella che stiamo proponendo attualmente potrebbe non ripresentarsi in futuro. Non posso assicurare che né EA né qualsiasi altra compagnia sia disposta a pagare tanto quanto siamo disposti a pagare noi oggi."

Nonostante il rifiuto iniziale di Take Two, EA ha deciso di mantenere aperta la propria offera, indicendo una conferenza per la giornata di oggi, al fine di portare avanti ulteriori negoziati. Vi terremo aggiornati con tutti gli sviluppi sulla vicenda.
Tags: | generiche
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.