Harrison su SCEJ e social gaming

Phil Harrison, presidente dei World Wide Studios di SCE, ha rivelato che Sony Computer Entertainment Japan non ha condiviso l'idea del social gaming, secondo la quale le famiglie possono divertirsi giocando insieme.

"Per me è stata un'esperienza interessante e frustrante al tempo stesso, perchè sto sbandierando da tempo il social gaming, con SingStar, EyeToy e Buzz," ha commentato Harrison al sito GamesIndustry.biz in occasione della GDC. "Ed i nostri colleghi nipponici dissero che non c'è nulla di simile al social gaming in Giappone: la gente non gioca insieme sul divano delle rispettive abitazioni. Non succede mai. E poi è arrivato il Wii."

Harrison ha infine rivelato di ritenere Wii Sports un titolo che incarna la vera idea di gioco "next-generation", esternando infine la propria ammirazione per il successo di Nintendo nel campo del marketing: "La cosa interessante degli spot Nintendo, che sono gli stessi in tutto il mondo, è che mostrano sempre la visuale dal televisore verso il divano, il che è molto furbo. E che cosa vediamo? Una famiglia o un gruppo di amici insieme su un divano."
Tags: | generiche
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.