Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nuovo accordo di cross-licensing per Capcom e Bandai Namco

Nuovo accordo di cross-licensing per Capcom e Bandai Namco

Altro crossover in arrivo?

Capcom (software house)

PC, PS4, XONE, 3DS, SWITCH

Halifax

Fondata l'11 giugno 1983

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 19/06/2017
Capcom ha annunciato di aver siglato un nuovo accordo di cross-licensing con Bandai Namco.

Questo vuol dire che potrebbe essere in lavorazione un altro crossover delle serie più popolari dei due marchi nipponici, che recentemente hanno dato vita a titoli come Street Fighter X Tekken (ancora in sospeso Tekken X Street Fighter) e Project X Zone.

Secondo Capcom, l'accordo è stato siglato in materia di "online matching" e permetterà di offrire un'esperienza utente superiore e migliorare la produzione stessa dei suoi videogiochi.

La compagnia si aspetta che la partnership consenta di "utilizzare effettivamente i brevetti garantiti in serie come Street Fighter per poter fornire contenuti ancora più entusiasmanti ai videogiocatori".



Fonte: Twinfinite
0 COMMENTI