Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Anthem sarà un viaggio lungo dieci anni

Anthem sarà un viaggio lungo dieci anni

Quattro anni in lavorazione

Anthem
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 16/06/2017
Patrick Soderlund, boss di EA Worldwide Studios, ha parlato di Anthem - la nuova IP di BioWare - durante Xbox Daily Live Show all'E3 2017, spiegando che si tratterà di un viaggio di ben 10 anni per l'utenza.

"È un gioco social in cui tu e i tuoi amici andate a fare quest e viaggi. È un gioco su cui abbiamo lavorato per quasi quattro anni, e una volta che ci usciremo l'anno prossimo penso che sarà l'inizio di un viaggio di dieci anni per noi", ha commentato Soderlund.

Dato interessante, Electronic Arts ha spinto perché il gioco avesse una grafica da open world "chiuso", ossia superiore a quella dei titoli shared world visti sin qui come Destiny.

A detta di EA, investimenti "intelligenti", e allo stesso modo un lavoro importante da parte del team degli artisti, hanno reso possibile che Anthem diventasse rapidamente il gioco shared world più prestante da un punto di vista tecnico.

La nuova IP BioWare vedrà la luce nel 2018.

Fonte: GamingBolt
0 COMMENTI