Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Strauss Zelnick dubbioso sulla Realtà Virtuale

Strauss Zelnick dubbioso sulla Realtà Virtuale

Take-Two rifiuta la VR

PlayStation VR
A cura di Marcello “Pavo” Paolillo del 01/06/2017
Dopo aver espresso il suo parere su Nintendo Switch, rivelando che la sua compagnia supporterà molto attentamente la piattaforma, il CEO di Take-Two Strauss Zelnick si è anche espresso riguardo la VR, dispensando purtroppo parole non troppo lusinghiere. Zelnick ha infatti dichiarato ai microfoni di GameSpot che la realtà virtuale non ha al momento una base installata soddisfacente: "Per ora non c'è un mercato d'intrattenimento veramente redditizio per quanto riguarda la realtà virtuale. Si tratti della pura e semplice realtà."



Il CEO di Take-Two prende quindi le distanze in maniera piuttosto netta dalla VR e da tutto ciò che ruota attorno a questa nuova tecnologia. E voi, siete d'accordo con la sua linea di pensiero? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Wccftech
0 COMMENTI