Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Last Day of June è il nuovo gioco di Ovosonico

Last Day of June è il nuovo gioco di Ovosonico

Poesia in movimento

Last day of June
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 30/05/2017
Con un comunicato, 505 Games e Ovosonico hanno annunciato Last Day of June, il nuovo progetto della nota software house italiana.
"Last Day of June è una storia interattiva che parla di amore e perdita, nata da un team all-star di creatori, tra cui Massimo Guarini (Murasaki Baby, Shadows of the Damned), acclamato dalla critica, e il musicista e produttore musicale Steven Wildson. Il gioco vanta una collaborazione con lo scrittore e regista Jess Cope (animatore di Frankenweenie, regista del video musicale Here Comes Revenge dei Metallica)."

"Unisciti a Carl e June, in quella che comincerà come una magica gita nel loro punto preferito, e prova a sbloccare la sequenza degli eventi per salvare la vita di June in questa esperienza cinematografica che porterà i giocatori a chiedersi 'cosa faresti per salvare chi ami?'.



Vediamo anche le feature del gioco:
Una missione guidata dal cuore: Last Day of June è stato ispirato dalla splendida canzone "Drive Home" di Steven Wilson, ricreata come avventura interattiva.
Poesia in movimento: una storia dolceamara e uno stile grafico innovativo e artistico, in un mondo dipinto che mostra la bellezza della vita e dell'amore, ma anche le contraddizioni della perdita.
Empatia: spinto dal dolore e determinato a salvare il suo amore, Carl introdurrà i giocatori all'ultimo giorno di June. Ma, interagendo con la storia, i giocatori passeranno dall'essere spettatori a diventare un personaggio profondamente legato alla storia.
Puzzle che cambiano il destino: rivivi l'ultimo giorno di June viaggiando indietro nel tempo, tra i suoi dipinti, nel tentativo di cambiare il fatale rientro a casa. Per farlo, dovrai risolvere degli emozionanti puzzle.
Storytelling interattivo: la storia tra Carl e June procede per momenti chiave dove bisognerà prendere delle decisioni che cambieranno la vita. I giocatori dovranno anche affrontare conseguenze non intenzionali che creeranno nuovi dilemmi e, potenzialmente, nuove opportunità.

Il gioco è atteso nel corso del 2017 su PC e PS4. Qui sotto, trovate le prime immagini. In cima alla notizia, invece, potete vedere il trailer di annuncio.
Se ancora non lo avete fatto, potete leggere la nostra anteprima per tutti gli ulteriori dettagli sul gioco.
0 COMMENTI