Outlast 2 non arriverà in Australia

Sembra ormai certo che il prossimo titolo horror Outlast 2 non arriverà mai sul territorio australiano. La decisione arriva direttamente dalla Classification Board, la quale ha trovato riferimenti ad abusi e violenze sessuali in numero così elevato da convincerla a bloccare del tutto l'uscita del titolo.



Il sito Kotaku ha inoltre reso noto che il gioco sarebbe stato catalogato come "1(a)", ossia un prodotto che tratta argomenti sessuali espliciti, utilizzo e dipendenza da droghe, crimine, violenza e tutto ciò che può ledere la sensibilità del pubblico.

Pensate sia una decisione troppo severa quella presa dall'organo di classificazione australiano? Ditecelo nei commenti o nel forum!

Fonte: GameSpot
Data di uscita: 25 aprile 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 7
  • nick93
    nick93
    Livello: 5
    Post: 242
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Argomenti sessuali espliciti, utilizzo e dipendenza da droghe, crimine, violenza...ma che è Pulp fiction? Ah no quello è un film e pertanto non va censurato!!!. Cose da pazzi.
  • bethlehem
    bethlehem
    Livello: 7
    Post: 3388
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    e credo che lì non sia mai arrivata nemmeno la musica dei Mayhem
  • bethlehem
    bethlehem
    Livello: 7
    Post: 3388
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    mi sa che The human centipede,la serie videoludica di Mortal kombat e il manga di Ichi the killer,in Australia non li hanno mai visti
  • Hydrox
    Hydrox
    Moderatore
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Bah, che idiozia da dittatura.
  • Razielx
    Razielx
    Livello: 6
    Post: 225
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Trovo che il governo australiano dovrebbe occuparsi più di altre cose e non come al solito bloccare i videogiochi violenti come uno struzzo che nasconde la testa sotto la sabbia. Come se il mondo fosse tutto pieno di arcobaleni e fiori di lillà. Ricordiamoci che hanno bloccato Mortal Kombat...
  • Valthiel
    Valthiel
    Redattore
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da lionkiller

    Ho finito il primo Outlast con tutti i dlc e vi posso dire che di roba malsana ed esplicita ce ne è a bizzeffe e quasi senza limiti. Anche per questo è un horror di rispetto, secondo me. Da qui a non commercializzarlo, mi sembra esagerato, anzi stanno facendo una pubblicità pazzesca al gioco in questo modo, al costo di rinunciare al pubblico australiano (forse neanche 200.000 potenziali copie? non saprei).
    Io sono contento che anche il 2 stia proseguendo in questa direzione. L'ultraviolenza di Whistleblower non me la dimenticherò mai più, e nemmeno la scena con l'evirazione, la rappresentazione di un parto osceno e altre cosette "simpatiche". Quando tutto ciò è ben integrato e ha senso all'interno del progetto che si vuole portare avanti, non va censurato.
  • lionkiller
    lionkiller
    Livello: 7
    Post: 440
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ho finito il primo Outlast con tutti i dlc e vi posso dire che di roba malsana ed esplicita ce ne è a bizzeffe e quasi senza limiti. Anche per questo è un horror di rispetto, secondo me. Da qui a non commercializzarlo, mi sembra esagerato, anzi stanno facendo una pubblicità pazzesca al gioco in questo modo, al costo di rinunciare al pubblico australiano (forse neanche 200.000 potenziali copie? non saprei).
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.