Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ford con Xbox al Let's Play e partner del Drago D'oro 2017

Ford con Xbox al Let's Play e partner del Drago D'oro 2017

Let's Play 2017

PC, PS4, PS3, XONE, WIIU, 3DS, PSVITA, APPLE, SWITCH

Roma, 15-19 marzo 2017

A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 15/03/2017
Ford parteciperà con Xbox a Let’s Play, il Festival del Videogioco, che si terrà a Roma, presso il Guido Reni District, dal 15 al 19 marzo, organizzato da Q-Academy Impresa Sociale, in collaborazione con AESVI (Associazione Editori Sviluppatori Videogiochi Italiani).

Presso lo stand allestito in partnership con Xbox, i visitatori della fiera potranno sfidarsi sulla Xbox One S guidando le iconiche ‘muscle car’ dell’Ovale Blu, a tutta velocità per gli avventurosi paesaggi australiani su Forza Horizon 3, titolo in nomination come miglior videogioco di corse al Drago D'Oro, oltre a poter ammirare dal vivo, una vera e propria Mustang, in tutta la sua ‘muscolosità’.

All’interno della kermesse videoludica, Ford Italia ospiterà insieme a Xbox Marco Conti, Car Handling Designer di Playgrounnd Games, che sarà presente allo stand il 16 marzo per svelare i segreti del car design di Forza Horizon 3.

Ford Italia, inoltre, sarà partner del “Drago d’Oro 2017”, il premio promosso da AESVI e dedicato all’eccellenza del settore dei videogiochi in Italia, giunto quest’anno alla sua 5a edizione. L’evento, che si terrà giovedì 16 marzo alle ore 18.30, nasce per premiare i migliori videogiochi pubblicati nel corso dell’anno solare precedente e comprende 19 diverse categorie, alle quali si aggiungono le 4 del “Drago d’Oro Italiano”, la sezione dedicata alle produzioni italiane. La partecipazione dell’Ovale Blu al http://premiodragodoro.it/, in particolare, prevede la premiazione di alcuni titoli, tra i quali la categoria Miglior Videogioco di Corse.

La partecipazione di Ford Italia a Let’s Play e al Premio “Drago d’Oro 2017” rientra nell’ambito delle iniziative che da tempo vedono l’Ovale Blu presidiare il mondo del gaming, illustrando quanto sia ‘virtualmente’ radicato il legame di Ford al dinamico e variegato universo dei videogiochi, scenario ideale all’interno del quale sviluppare soluzioni non convenzionali a problematiche concrete.

Approccio che l’Ovale Blu ha reso manifesto nella propria vision ‘City of Tomorrow’, il programma creato per ispirare innovazione e offrire soluzioni alle sfide in tema di mobilità che dovranno essere affrontate dalle realtà metropolitane, dalla congestione dovuta al traffico all'inquinamento atmosferico, con la finalità ultima di aiutare le persone a muoversi più facilmente, oggi e in futuro.

0 COMMENTI