Mass Effect: Andromeda, l'ESRB conferma contenuti sessuali espliciti

Che il prossimo e atteso Mass Effect: Andromeda conterrà scene decisamente "spinte" è cosa nota. Ora, però, la classificazione dell'ESRB, ovvero l'ente americano che si occupa di valutare i contenuti dei giochi, nella descrizione ufficiale del gioco di Bioware (classificato 'Mature') conferma senza troppi giri di parole che nel gioco il personaggio principale potrà stringere relazioni con gli altri membri dell'equipaggio e avere con loro dei rapporti sessuali.



Ma non solo: queste sequenze pare non lasceranno spazio all'immaginazione, mostrando carezze intime, gemiti e quant'altro ci si aspetterebbe di vedere da un rapporto del genere. Ottima decisione o idea di cattivo gusto? Lo scopriremo presto. Ricordiamo che Mass Effect: Andromeda uscirà il 21 marzo in Nord America e il 23 marzo in Europa, per piattaforma PC e console Xbox One e PlayStation 4.

Fonte: Nowloading
Data di uscita: 23 marzo 2017
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 13
  • Erida
    Erida
    Livello: 4
    Post: 852
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    tette blu all'orizzonte!
  • Black Wolf
    Black Wolf
    Livello: 5
    Post: 122
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Black Wolf

    Ed eccoci arrivati ad Mass Effect: Beautiful 😳😂
  • Black Wolf
    Black Wolf
    Livello: 5
    Post: 122
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ed eccoci arrivati ad Massimo Effect: Beautiful 😳😂
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 4
    Post: 4447
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Povera la mia Ryder, le farò sicuramente fare un giro con un krogan..
  • Fioro_92
    Fioro_92
    Livello: 6
    Post: 160
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Sondaggio: ma solo io ho un hype altissimo per questo gioco?
  • Murthos-7
    Murthos-7
    Livello: 4
    Post: 21
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    La cosa che vorrei domandare io però (a redazione e non), è come mai la classificazione europea (cioè il PEGI) lo riporta con un "semplice" +16? Mica mica, anche se mi parrebbe stranissimo visto che non si è mai sentita una cosa del genere nel campo videoludico, la censura è dietro l'angolo?
  • shark310
    shark310
    Livello: 5
    Post: 904
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Pully X

    dopo the witcher 3 non vedo più gli unicorni nello stesso modo........
    Ahahahah hai detto tette di Yennefer?
  • berzeker
    berzeker
    Livello: 4
    Post: 365
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    yeahh..tette in arrivo
  • Lord-of-Agarest
    Lord-of-Agarest
    Livello: 2
    Post: 260
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Sempre meglio delle scene di DRAGON AGE: ORIGINS dove dall'inizio alla fine i personaggi hanno la biancheria intima ( e Morrigan nella skin di default non ha nemmeno il reggiseno)
  • Morfeus
    Morfeus
    Livello: 4
    Post: 520
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Pully X

    dopo the witcher 3 non vedo più gli unicorni nello stesso modo........
    :asd
  • scagnetti
    scagnetti
    Livello: 4
    Post: 300
    Mi piace 8 Non mi piace 0
    Ci sara' la solita dissolvenza come sempre stato e rumore di sottofondo. Notizia inutile tanto i fan mica lo pigliano per queste stupidaggini.
  • Pully X
    Pully X
    Livello: 5
    Post: 4401
    Mi piace 17 Non mi piace -1
    dopo the witcher 3 non vedo più gli unicorni nello stesso modo........
  • TylerDurden
    TylerDurden
    Livello: 3
    Post: 7
    Mi piace 12 Non mi piace 0
    Da quando un gemito o una carezza "intima" è di cattivo gusto?
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.