Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Streamer muore dopo una diretta benefica di 22 ore

Streamer muore dopo una diretta benefica di 22 ore

Muore in una diretta benefica

Twitch

PC, PS4, PS3, XONE, WIIU, 3DS, PSVITA, APPLE, SWITCH

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 22/02/2017
Lutto nella scena Twitch. Il noto streamer Poshybrid, che si è distinto per le sue maratone a scopo benefico, è scomparso all'età di 35 anni a causa di un malore avvertito dopo ben 22 ore di diretta su World of Tanks.

Poshybrid, padre di tre figli con alle spalle altri malori dovuti alla mancanza di sonno ed a complicazioni cardiache, si era preso una breve pausa dopo la lunghissima sessione, salvo non tornare più alla sua postazione.

Sulla chat Discord che frequentava, dopo diverse ore, è stata data notizia della morte avvenuta il 19 febbraio da un agente della polizia di Virginia Beach.

La community di World of Tanks e il suo clan FAME hanno avviato una raccolta fondi per sostenere la famiglia dello streamer, che ha già raggiunto quasi quota $3.000.

Nel filmato di seguito, potete vedere gli ultimi minuti della diretta condotta da Poshybrid (nickname di Brian Vigneault) prima della pausa da cui, sfortunatamente, non è mai più tornato.



Fonte: Kotaku AU
0 COMMENTI