Per Kojima creare videogiochi è un po' come il primo viaggio sulla Luna

Sappiamo che, quando parla del suo lavoro, Hideo Kojima è spesso abbastanza fantasioso e fa ricorso a modi anche creativi per descrivere la professione del game designer. Rientra in questi casi una serie di tweet condivisi qualche ora fa, in cui il leader di Kojima Productions ha parlato dell'ideazione di videogiochi paragonando il modo in cui i conoscenti si rapportano a chi fa questo lavoro al modo in cui venivano guardati coloro che pianificavano il primo viaggio umano sulla Luna.



"Nei primi anni Sessanta, le persone avrebbero pensato fossi pazzo, se fossi andato a dire alla tua famiglia che avresti passato la vita a spedire l'uomo sulla Luna" ha scritto Kojima. "Nell'era in cui viaggiare sulla Luna sembrava solamente un'altra storia assurda, nessuno riusciva a capirne la necessità. C'è un grande buco, in mezzo. Per dimostrare le tue ragioni, devi riuscire ad avere successo. È la stessa cosa, quando crei per lungo tempo un videogioco da solo."

Vi proponiamo qui sotto i tweet inviati dall'autore di Metal Gear e ZOE:



Segnaliamo anche, un po' in sordina e con il dovuto rispetto, che Kojima ha fatto cenno ad una recente malattia, affermando che "visto che mi sento debole dopo la mia recente malattia, a pranzo ho mangiato noodle Udon." Ecco il tweet:

Senza dilungarci in inutili (e francamente ineleganti) supposizioni sulla sua vita privata, ci limitiamo a sperare che il problema di salute sia già alle spalle e che il buon Kojima-san goda di ottima salute. In caso contrario, gli auguriamo di cuore una pronta guarigione.

Hideo Kojima è attualmente impegnato su Death Stranding, la sua nuova IP con protagonista Norman Reedus, attesa su PS4 e, in seguito, su PC. Per conoscere tutti i dettagli noti fino ad ora, vi rimandiamo alla scheda dedicata.
Data di uscita: Fondata nel 2005 - Studio indipendente dal 16 dicembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 7
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Dalfi

    I "complottari" mancavano su questo sito
    Nessun complotto, semplice logica, vettore, traiettorie, spinta, avioniche, modulo di atterraggio e risalita, tutto progettato, calcolato con e gestito da elaboratori grossi come palazzi e con meno capacità di calcolo di un Commodore 64, ma andiamo, su, sveglia..
  • Big_Boss199X
    Big_Boss199X
    Livello: 3
    Post: 877
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Gli piace mangiare al caro Kojima
  • asdasd31
    asdasd31
    Livello: 2
    Post: 5
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Si però no ne che adesso qualsiasi sproloquio di questo personaggio deve essere riportato con una notizia. Se vuole parlare a vanvera ci sono i social merdwork...lasciatelo perdere per favore.
  • Gentarozzo
    Gentarozzo
    Livello: 6
    Post: 5592
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Indubbiamente... andare sulla luna è proprio la stessa cosa...
  • Dalfi
    Dalfi
    Livello: 6
    Post: 7083
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Come il primo viaggio sulla Luna ? Ah, una bufala.. Comunque Kojima è vizioso di serie per quanto riguarda il cibo, non ha bisogno di star male per trattarsi bene..
    I "complottari" mancavano su questo sito
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Come il primo viaggio sulla Luna ? Ah, una bufala.. Comunque Kojima è vizioso di serie per quanto riguarda il cibo, non ha bisogno di star male per trattarsi bene..
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Negli anni '60? In quale mondo vive?
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.