Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
PS4, PS4 Pro, Xbox One S e Project Scorpio: mercato sovrappopolato per un dev

PS4, PS4 Pro, Xbox One S e Project Scorpio: mercato sovrappopolato per un dev

PlayStation 4

PS4, XONE

Sony

29 Novembre 2013 - 15 settembre 2016 (Slim) - 10 Novembre 2016 (Pro)

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 25/11/2016
Sarà problematico gestire la parità tra PS4 e PS4 Pro, in termini di gameplay, a detta del CEO di Peter Nagy, CEO e head of development di Gamesfarm.

Il timore di Nagy, il cui team sta lavorando a Vikings: Wolves of Midgard, è che a lungo andare sarà difficile mantenere ciascuna versione allo stesso livello.



"Il problema più grande per noi come sviluppatori è che ci sarà una lineup di diverse, eppure uguali, console con retrocompatibilità obbligatoria. Quindi questo aggiunge solo requisiti di cui dobbiamo preoccuparci anziché concentrarci sullo sviluppo", ha spiegato lo sviluppatore.

"Calibrare il gioco su una singola piattaforma è possibile, ma farlo sulle performance di più piattaforme è fastidioso e richiede costi aggiuntivi senza benefici in termini di gameplay oltre ad alcuni miglioramenti grafici. Capisco che VR e 4K abbiano bisogni diversi ma il mercato potrebbe essere sovrappopolato con l'uscita di Xbox One S e Project Scorpio".