Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Studio svela le parole più ricorrenti nella chat Twitch per streamer uomini e donne

Studio svela le parole più ricorrenti nella chat Twitch per streamer uomini e donne

Twitch
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 24/11/2016
Ormai sono parecchie le donne che, accanto agli streamer uomini, si divertono a trasmettere le loro sessioni di gioco su Twitch, interagendo con la chat degli spettatori e mostrando i loro giochi preferiti. L'Indiana University Network Science Institute ha quindi deciso di svolgere uno studio sulla piattaforma video, andando ad indagare su quelle che sono le parole più ricorrenti nelle chat Twitch, sia quando ad eseguire lo streaming è un uomo sia quando è una donna.



Lo studio ha preso in analisi 70 milioni di messaggi su 400 diversi canali, 200 con streamer maschile e 200 con streamer femminile. Secondo i risultati ottenuti, generalmente nel caso degli uomini sono presenti meno commenti relativi alla persona che sta giocando, mentre ci si concentra di più sul titolo in sé. Tra le parole più ricorrenti, in questo caso, figurano "melee", "leaderboard" e "glitch".

Nel caso delle streamer, invece, lo spettatore fa più attenzione alla persona che sta giocando e commenta il suo aspetto. Tra le parole più ricorrenti figurano infatti "tette", "babe" e "carina".

Secondo gli studiosi, "il genere sessuale dello streamer è significativamente associato alla tipologia di messaggi che riceve. I maschi ricevono messaggi più correlati al videogioco, mentre le femmine sono soggette a messaggi più oggettificanti'."

Voi frequentate Twitch? Quali sono le vostre impressioni sul rapportarsi della community con gli streamer, di qualsiasi sesso essi siano?