Studio svela le parole più ricorrenti nella chat Twitch per streamer uomini e donne

Ormai sono parecchie le donne che, accanto agli streamer uomini, si divertono a trasmettere le loro sessioni di gioco su Twitch, interagendo con la chat degli spettatori e mostrando i loro giochi preferiti. L'Indiana University Network Science Institute ha quindi deciso di svolgere uno studio sulla piattaforma video, andando ad indagare su quelle che sono le parole più ricorrenti nelle chat Twitch, sia quando ad eseguire lo streaming è un uomo sia quando è una donna.



Lo studio ha preso in analisi 70 milioni di messaggi su 400 diversi canali, 200 con streamer maschile e 200 con streamer femminile. Secondo i risultati ottenuti, generalmente nel caso degli uomini sono presenti meno commenti relativi alla persona che sta giocando, mentre ci si concentra di più sul titolo in sé. Tra le parole più ricorrenti, in questo caso, figurano "melee", "leaderboard" e "glitch".

Nel caso delle streamer, invece, lo spettatore fa più attenzione alla persona che sta giocando e commenta il suo aspetto. Tra le parole più ricorrenti figurano infatti "tette", "babe" e "carina".

Secondo gli studiosi, "il genere sessuale dello streamer è significativamente associato alla tipologia di messaggi che riceve. I maschi ricevono messaggi più correlati al videogioco, mentre le femmine sono soggette a messaggi più oggettificanti'."

Voi frequentate Twitch? Quali sono le vostre impressioni sul rapportarsi della community con gli streamer, di qualsiasi sesso essi siano?
Tags: | Twitch
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 15
  • LoSCRY
    LoSCRY
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Insomma, lo studio rileva che nelle chat ci sono molti italiani che scrivono "tette" e "carina"
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da II ARROWS

    È esattamente questo il punto: non ci sono. O quanto meno non ci sono in questo articolo. E vedo che non hai letto il mio intero messaggio, perché a me pare piuttosto chiaro come cambiano i dati se non vengono normalizzati.
    Ma nn c'è niente da normalizzare, perché la ricerca nn riguarda l'aspetto di cui parli, per il loro scopo che ci fosse il 25 per cento delle ragazze a fare commenti sul fisico è irrilevante, oltre che indimostrabile, nn è quello che intendevano studiare. È un limite della ricerca, ma nn la rende sbagliata
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Ma stai mettendo nello studio cose che nn ci sono
    È esattamente questo il punto: non ci sono. O quanto meno non ci sono in questo articolo. E vedo che non hai letto il mio intero messaggio, perché a me pare piuttosto chiaro come cambiano i dati se non vengono normalizzati.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Non mettere parole nei discorsi degli altri, non ho mai usato la parola "scontato" o niente che sia un suo sinonimo. Ed è sbagliato perché la maggior parte degli spettatori sono maschi sia da una parte che dall'altra. Bisogna normalizzare il dato. Mettiamo che ci siano 75% di maschi e di 25% di femmine. Nello stream del giocatore maschio il 40% del pubblico parla del gioco, e il 25% delle ragazze fa commenti sul suo aspetto. Normalizzando i risultati, il risultato è che normalizzando il risultato, ovvero fingendo che ci fossero 50/50 tra maschi e femmine, abbiamo il 50% di commenti relativi all'aspetto, che balza al primo posto. Similmente, nello stream della giocatrice il 40% parla del gioco e il 60% dei giocatori maschili fa commenti all'aspetto. Normalizzando i risultati, abbiamo che il 40% di commenti relativi all'aspetto, che è a parimerito con i commenti sul gioco. Secondo questo esempio, ho reso i maschi il 140% più sessisti delle femmine. Eppure, la percentuale di commenti sull'aspetto è drasticamente inferiore. Il tutto comunque senza analizzare COME hanno tirato fuori i messaggi, in 70 milioni dubito li abbiano guardati. Ad esempio, e questo è una colpa di chi ha scritto l'articolo senza fare riferimento allo studio originale, se "carina" è la traduzione di "pretty" e l'algoritmo ha semplicemente classificato le parole senza implementare un sistema interpretazione del linguaggio naturale (cosa che dubito abbiano fatto), ai commenti di "pretty" riferiti alla giocatrice si sommani frasi come "pretty good" riferito a un'azione del gioco. Poi bisogna capire come hanno scelto le parole, quali parole hanno scartato e perché (altrimenti ti assicuro che in cima ci sarebbero le parole "you", "are", "I", etc). E troppo spesso gli studi di questo tipo gestiscono i dati in maniera imbarazzante.
    Ma stai mettendo nello studio cose che nn ci sono: qui si parla dei messaggi che sono RICEVUTI, senza trattare il genere di chi li invia (anche perché è impossibile). Nn c'è alcuna accusa di maschilismo, nn se la prendono con gli uomini perché sono più maschilisti, rilevano solo la qualità dei messaggi ricevuti da un genere e dall'altro, punto, indipendentemente da chi li ha scritti. Per questo il risultato può essere scontato, ma nn sbagliato. Poi per i dettagli della ricerca bisognerebbe leggerla, ovvio
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Che poi, per come è tradotto dice "tra le parole", senza fare riferimenti a percentili o altro... Insomma, nella top 10 (dopo aver rimosso quelle non rilevanti) è diverso dall'essere in fondo alla top 50, o addirittura nella top 100. Oltre è semplicemente irrilevante.
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Non mettere parole nei discorsi degli altri, non ho mai usato la parola "scontato" o niente che sia un suo sinonimo. Ed è sbagliato perché la maggior parte degli spettatori sono maschi sia da una parte che dall'altra. Bisogna normalizzare il dato.

    Mettiamo che ci siano 75% di maschi e di 25% di femmine.
    Nello stream del giocatore maschio il 40% del pubblico parla del gioco, e il 25% delle ragazze fa commenti sul suo aspetto.
    Normalizzando i risultati, il risultato è che normalizzando il risultato, ovvero fingendo che ci fossero 50/50 tra maschi e femmine, abbiamo il 50% di commenti relativi all'aspetto, che balza al primo posto.

    Similmente, nello stream della giocatrice il 40% parla del gioco e il 60% dei giocatori maschili fa commenti all'aspetto.
    Normalizzando i risultati, abbiamo che il 40% di commenti relativi all'aspetto, che è a parimerito con i commenti sul gioco.

    Secondo questo esempio, ho reso i maschi il 140% più sessisti delle femmine. Eppure, la percentuale di commenti sull'aspetto è drasticamente inferiore.
    Il tutto comunque senza analizzare COME hanno tirato fuori i messaggi, in 70 milioni dubito li abbiano guardati. Ad esempio, e questo è una colpa di chi ha scritto l'articolo senza fare riferimento allo studio originale, se "carina" è la traduzione di "pretty" e l'algoritmo ha semplicemente classificato le parole senza implementare un sistema interpretazione del linguaggio naturale (cosa che dubito abbiano fatto), ai commenti di "pretty" riferiti alla giocatrice si sommani frasi come "pretty good" riferito a un'azione del gioco.
    Poi bisogna capire come hanno scelto le parole, quali parole hanno scartato e perché (altrimenti ti assicuro che in cima ci sarebbero le parole "you", "are", "I", etc). E troppo spesso gli studi di questo tipo gestiscono i dati in maniera imbarazzante.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Il motivo l'ho spiegato nel primo messaggio.
    L'ho capito, ma evidenzi solo come il risultato fosse scontato, nn fallato: lo studio evidenzia solo come a streamer di sessi diversi siano associati termini diversi, senza fare ipotesi sulle cause o sul sesso di chi commenta. È ovvio, nn sbagliato
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Il motivo l'ho spiegato nel primo messaggio.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Beh, allora dovresti uscire dal monastero. Perché di commenti su certi attori da parte della parte femminile della comunità ne ho sentiti, e molto più spesso che dall'altra parte. Ad esempio, le fan fiction le scrivono principalmente ragazze. Non so di quante fan fiction a sfondo sessuale o sexy scritte da ragazzi su personaggi femminili sei a conoscenza.
    Nn ho presente fan fiction ma ho presente tonnellate di porno sul fatto che gli studi di psicologia siano da prendere con le pinze sono d'accordo, ma ti assicuro che è un ambito studiatissimo e i risultati vanno tutti nella stessa direzione: la nostra società tende pesantemente ad oggettivare le donne (e gli omosessuali maschi). Il che nn significa che nn accada mai l'inverso, e magari l'ambito delle fan fiction sexy è prettamente femminile, ma la tendenza è quella. Poi lo studio nn mi sembra arrivi a conclusioni generali né parla del genere di chi commenta, dice solo quali sono i risultati nel campione osservato, quindi nn vedo perché sia fallato
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Con questo non voglio dire che il risultato sarà estremamente diverso, o che davvero non saranno più le donne a commentare le donne, ma che lo studio è fondamentalmente fallato (come purtroppo sono quasi tutti gli studi di psicologia).
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da MrSkellington

    L'idea che le donne oggettiverebbero gli uomini allo stesso modo nn trova alcun riscontro
    Beh, allora dovresti uscire dal monastero. Perché di commenti su certi attori da parte della parte femminile della comunità ne ho sentiti, e molto più spesso che dall'altra parte. Ad esempio, le fan fiction le scrivono principalmente ragazze. Non so di quante fan fiction a sfondo sessuale o sexy scritte da ragazzi su personaggi femminili sei a conoscenza.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    La ricerca nn fa altro che confermare ogni altro studio esistente in materia: le donne tendono ad essere molto più oggettivate degli uomini, sia dagli uomini che da se stesse. L'idea che le donne oggettiverebbero gli uomini allo stesso modo nn trova alcun riscontro, se filtrassero i commenti con ogni probabilità uscirebbero risultati simili, cioè pure le donne si metterebbero a commentare l'aspetto delle altre donne molto più che quello degli uomini
  • Andross
    Andross
    Livello: 3
    Post: 464
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Fallout 2100

    Se leggi bene c'è scritto che hanno preso 200 maschi e 200 femminucce. Ma gli articoli li leggete o commentate a ca.zzo?
    veramente sei tu che non hai capito proprio nulla. l'articolo fa riferimento alla campionatura di 200 streamer maschi e 200 femmine. ARROWS ha specificato che andrebbe fatta una analisi percentuale filtrando anche il genere della persona che commenta in rapporto a quello dello streamer. e ha assolutamente ragione, anche se penso che il genere maschil risulterà sempre il piu infoiato. inoltre purtroppo rilevare il genere della persona che commenta non è spesso possibile, causa falsi account.
  • Fallout 2100
    Fallout 2100
    Livello: 1
    Post: 20
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da II ARROWS

    Ragionamento fallato. Il pubblico è principalmente maschile, quindi è normale che la maggior parte dei maschi quando vedono un maschio parlano del gioco, bisognerebbe filtrare e vedere quali sono i commenti medi delle ragazze che commentano i ragazzi. Ovviamente vale solo se chi fa lo stream non è un ciccione...
    Se leggi bene c'è scritto che hanno preso 200 maschi e 200 femminucce. Ma gli articoli li leggete o commentate a ca.zzo?
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Ragionamento fallato. Il pubblico è principalmente maschile, quindi è normale che la maggior parte dei maschi quando vedono un maschio parlano del gioco, bisognerebbe filtrare e vedere quali sono i commenti medi delle ragazze che commentano i ragazzi. Ovviamente vale solo se chi fa lo stream non è un ciccione...
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.