Inside rinuncia al DRM Denuvo

Playdead ha annunciato di aver rinunciato, tramite una apposita patch, al DRM Denuvo sulla versione Steam di Inside.

A detta dello sviluppatore, uno dei primi indipendenti a ricorrervi, il DRM sarebbe deleterio per le vendite, dal momento che la versione che ne è già priva, ad esempio su GOG.com, sta ottenendo risultati sensibilmente superiori.



Denuvo è uno dei sistemi anti-pirateria più resistenti, anche se ultimamente sta mostrando i primi segni di cedimento sotto i collettivi di hacker impegnati a sbloccarlo.

Tra i giochi PC già piratati che ne fanno uso troviamo Doom, Deus Ex: Mankind Divided, Mirror’s Edge: Catalyst e Rise of the Tomb Raider.
Data di uscita: 29 giugno 2016 - 23 agosto 2016 (PS4)
Tags: | Platform | Inside
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 8
  • CarloAndrea1997
    CarloAndrea1997
    Livello: 4
    Post: 1242
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoSCRY

    Sono assolutamente d'accordo col fatto che la pirateria possa essere un trampolino di lancio in certi momenti.
    Bhe sicuramente la pirateria continuerà ad esistere fino a che qualcuno vuole che ci sia e ha le facoltà per farla crescere. Denuvo è stato un buon programma anti pirateria, però giustamente è stato gia superato da hacker che sono riusciti a crackare inside ma anche giochi più importanti come ryse of the tomb raider, forza motorsport, pes 2017 e altri, quindi diciamo che può aiutare a fare il botto con il lancio però non so quanto possa convenire pagare un servizio come quello sapendo che prima o poi te lo buttano giu. Invece tutt'altra storia per Denuvo 2.0 che ancora regge alla grande direi. Lo stesso fifa, battlefield etc sono al momento totalmente inespugnabili. E infatti guarda caso le loro vendite sono altissime. Casualità? Non direi
  • LoSCRY
    LoSCRY
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da PsychoPlay

    Può anche darsi.... Ma se il gioco hackerato come dici te dopo che è stato bucato comincia a vendere + di prima è questione di farsi 2 conti! Per quanto non lo si voglia ammettere la pirateria funge anche da pubblicità per un prodotto! Da non dimenticare il successo di PS1 insomma!
    Sono assolutamente d'accordo col fatto che la pirateria possa essere un trampolino di lancio in certi momenti.
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da genstar

    non e' perche aveva denuvo vendesse meno, ma perche costava 20 euro CAUSA COSTO AGGIUNTIVO. Ora senza costa CASUALMENTE meno sia su gog che steam...
    Ah beh... questo spiega un sacco di cose.
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da LoSCRY

    E poi diciamo anche che è + facile rinunciarci al DRM quando il gioco era già stato hackerato 🙄
    Può anche darsi.... Ma se il gioco hackerato come dici te dopo che è stato bucato comincia a vendere + di prima è questione di farsi 2 conti! Per quanto non lo si voglia ammettere la pirateria funge anche da pubblicità per un prodotto! Da non dimenticare il successo di PS1 insomma!
  • LoSCRY
    LoSCRY
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    E poi diciamo anche che è + facile rinunciarci al DRM quando il gioco era già stato hackerato 🙄
  • DanteVergil
    DanteVergil
    Livello: 6
    Post: 2445
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    The witcher 3 ha fatto vendite enormi senza avere drm. Non è difficile capirne il motivo.
  • genstar
    genstar
    Livello: 3
    Post: 299
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    non e' perche aveva denuvo vendesse meno, ma perche costava 20 euro CAUSA COSTO AGGIUNTIVO. Ora senza costa CASUALMENTE meno sia su gog che steam...
  • SimpalleoMan
    SimpalleoMan
    Livello: 6
    Post: 1113
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Spero lo capiscano anche gli altri sviluppatori e che utilizzano le risorse per il DRM per migliorare la cavolo di ottimizzazione...
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.