Ubisoft avverte i fan sui rischi dell'acquisizione di Vivendi

La battaglia a suon di proclami e tentativi di scalate ostili tra Ubisoft e Vivendi continua, e pur avendo poco a che fare con i videogiochi in senso stretto viene sentita molto dal publisher con sede a Parigi.

Del resto, Ubisoft non sta facendo alcunché per tenere i giocatori fuori dalla questione, anzi tenta di coinvolgerli in tutti i modi nella disputa, a sua difesa, come capitato alla fine del keynote di Yves Guillemot all'E3 2016.



Anne Blondel, VP alle live operations, ha recentemente toccato questo tasto in una dichiarazione raccolta da GamesIndustry International.

"I giocatori sono ancora con noi e so per certo, perché sono qui da 20 anni, che separandoci dalla nostra indipendenza, dal nostro modo di prenderci rischi e investire in cose nuove, beh, non sarebbe la stessa Ubisoft - per me, non sarebbe la stessa".

La partita è ancora molto lunga, e chiaramente ci auguriamo che la creatività degli sviluppatori di Ubisoft, comunque vada a finire, venga preservata.
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 25
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da amdm

    vabe anche in batman ti danno ''la mappa completa e dettagliata dei passaggi'' ma nn si lamenta nessuno, va be la mappa di primal se nn saltava fuori un utente di reddit nn se ne accorgeva nessuno poi non misembra cosi uguale a quella del 4 tolti i fiumi... poi e uno spin off di fc non capisco le polemiche sul gameplay e' normale che siano simili... poi leggo che sei uno che guarda i video giochi.... ok ho capito tutto.
    a me Far Cry Primal è piaciuto tantissimo e non è assolutamente un copia-incolla, anzi..
  • amdm
    amdm
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Vedi, mediamente i giochi Ubisoft hanno oggettivamente diversi problemi, al di là di quanto il singolo possa apprezzarli. parliamo del primo Watch Dogs, come iniziavi ti trovavi a scoprire la quantità esatta di missioni sia primarie che secondari presenti nel gioco, le missioni random erano di tre tipi e appena mettevi naso nel albero delle abilità scoprivi esattamente cosa ti serviva per sbloccare tutto e cosa c'era effettivamente da fare nel gioco, tutto ciò andava a minare la soddisfazione che si può provare nella "progressione", è come partire all'esplorazione di un dungeon labirintico che si pregusta ed all'ingresso trovare un tipo che ti sbatte in faccia la mappa completa e dettagliata dei passaggi che "dovresti" scoprire da solo, dov'è la soddisfazione ? Giusto per non dilungarsi troppo sugli altri difetti di un solo titolo ed onde evitare di fare un muro di parole che difficilmente verrebbe letto, passiamo a Far Cry Primal, ti sembra "creativo" prendere la mappa di Far Cry 4 darle una aggiustatina, riciclare buona parte delle meccaniche di Far Cry 4, cambiare modelli, texture, produrre delle cut-scene nuove e farci sopra un gioco "nuovo" ? I giochi Ubisoft, lo dico da sempre quindi sicuramente lo dicevo anche quando tu dici che ti trovavi spesso d'accordo con le mie opinioni, sono realizzarti come se fossero un peso da togliersi, non come opere d'arte di cui poter andare orgogliosi, l'ultimo sopra le righe è forse stato Assassin's Creed II, Zombi è carino, ma tutte le altre produzioni recventi urlano "quantità" sopra alla "qualità", che non è sinonimo di ottimizzazione a tutti i costi, un gioco può essere buggato lo stesso ma a livello di storia, di realizzazione grafica/sonora e di scelte di gameplay può essere spettacolare pur presentando bug di varia natura, i giochi Ubisoft recenti hanno tutti lo stesso problema, sembra che siano fatti per forza, a cottimo, senza il piacere di realizzarli e/o senza la cognizione di cosa dia veramente soddisfazioni ad un giocatore, pertanto gli manca quella coesione d'insieme che altri giochi realizzati da studi più piccoli possono avere se diretti da persone con un senso artistico superiore ma soprattutto con l'esatta cognizione di cosa sia gratificante per chi li giocherà. Se è vero che immaginare un contesto in cui ambientare un determinato tipo di gioco può essere definito creatività, è altrettanto vero che non saper dare un'anima al prodotto finale è mancanza completa di creatività, fino alle idee base Ubisoft ci arriva e lo ha dimostrato, purtroppo quando si scende nei dettagli la solfa è sempre la solità, prendono la loro classica ricetta "tot di questo, tot di quello", danno una mescolata e poi si meravigliano se i loro giochi ricevono critiche per essere reputati prodotti industriali senz'anima. A te magari Watch Dogs 2 piace, io reduce dal primo ho voluto guardare preventivamente un po' di gameplay, quando un gioco lo trovo bello guardare spezzoni di gameplay altrui mi fa venire voglia di comprarlo, in questo caso ho dovuto sforzarmi per riuscire a guardare in totale circa un'oretta di gameplay preso a caso e la mia sensazione è stata un "vade retro". Purtroppo, e dico purtroppo perchè mi farebbe piacere che Ubisoft riuscisse a superare i propri limiti, tutte le loro ultime proposte hanno sofferto degli stessi problemi, ovvero sono produzioni in cui tanta roba buona è stata abbinata male, cucinata peggio ma impiattata in modi allettanti, partono con idee buone e poi si perdono per strada, come è successo in The Division, The Crew, quando si tratta di nuve IP, oppure riciclano all'infinito nel caso degli Assassin's Creed e Far Cry, dove il 4 e Primal altro non sono che dei riaggiustamenti di Far Cry 3, stesso dicasi per gli Assassin's Creed. Mi spiace tanto doverlo dire, amico mio, ma la creatività è proprio la più grossa mancanza di Ubisoft, unitamente alla mancanza della cognizione di quelle che i giocatori possano ritenere "soddisfazioni", se un gioco deve premiare i giocatori nel modo corretto per dargli quel soddisfacente senso di progressione, i giochi Ubisoft, giusto per dare l'idea, è come se ti dessero i bollini da supermercato, personalmente, non ho tempo per queste cose, non le apprezzo nella vita reale e non me le vorrei trovare in un gioco.
    vabe anche in batman ti danno ''la mappa completa e dettagliata dei passaggi'' ma nn si lamenta nessuno, va be la mappa di primal se nn saltava fuori un utente di reddit nn se ne accorgeva nessuno poi non misembra cosi uguale a quella del 4 tolti i fiumi... poi e uno spin off di fc non capisco le polemiche sul gameplay e' normale che siano simili... poi leggo che sei uno che guarda i video giochi.... ok ho capito tutto.
  • amdm
    amdm
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ale16horizon

    Non si ha nemmeno voglia di rispondere ad un ignorante del genere, prima finisci le elementari e/o ripassa qualche libro di italiano, poi si vedrà di avere una discussione.
    chi ti ha cacato, l'avevo con te? ti sei offeso perché ho detto che gta ha un mondo inutilmente vuoto o perché ho difeso ubi... poi chi vuole discutere con te torna da dove sei venuto bimbo insoddisfatto
  • EvanGuardian
    EvanGuardian
    Livello: 6
    Post: 4196
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Ma sono gli stessi signori che hanno detto che non abbattono, volevo dire fixano quel modello nella "remastered" di AC2 perché spunta solo ogni tanto? Ma io vi venderei al mercatino delle pulci, altroché .
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    ActivisionBlizzard non è mica della Vivendi, è dal 2013 che è indipendente. quindi non citate Diablo o altri giochi che non c'entrano.
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    solo per la cronaca. Vivendi Games non esiste piu innanzitutto, ma a parte quello non possedeva il 61 per cento fino al 2013, poi avendo un buco da 14 miliardi di euro (bazzecole) ha abbassato la quota al 10-12 per cento. ora i signori voglio accalapiarsi Ubisoft, che piaccia o no, vende e crea sempre giochi mediamente buoni. non bisogna essere fan per capire che la Vivendi è nella merd@
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    leggetevelo meglio Wikipedia che fate un po' troppa confusione.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Andross

    ma voi avete idea di cosa ha causato vivendi ad altre società? del modo in cui opera? certo ubisoft non sta facendo cose spettacolari ultimanente, ma piuttosto che vederli finire a sviluppare solo giochi per telefonini o roba su licenza, preferisco la ubisoft attuale. intanto i numeri comunque ne fa, pure con assassin's creed di cui tutti si lamentano ma che alla fine risultano buoni giochi. certo si si accontenta, ma in questo caso bisogna veramente dire "meglio di niente". non capite proprio la situazione.
    Vivendi Games aka Vivendi Universal SA è proprietaria (al 68%) di Activision Blizzard (oltre che del 24% di TIM), sulla qualità dei giochi prodotti dalla sua controllata, che piacciano o meno a tutti, non mi sembra ci sia molto da dire. Che CoD sia sempre la solita solfa non intacca certo il fatto che sia una solfa di altissima qualità, pubblicano Destiny che peraltro è sviluppato indipendentemente da Bungie, anche lì, che piaccia o meno e che sia scevro o meno da difetti, è comunque un prodotto di altissima qualità, Blizzard mantiene i brand Diablo, World of Warcraft, Heartstone, Heroes of the Storm, Starcraft e Overwatch, anche qui, che piacciano o meno la qualità è altissima, ma di che giochi da telefonini vai cianciando ?
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Che cervello che avete... marchiato a fuoco dai Marchi! Non difendereste cosi neanche vostra madre!
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Se non vogliono perdere quella fetta di utenza che li sostiene potrebbero tirare fuori contenuti non + goccia a goccia! Ho dato gli ultimi 36€ per The Division dandogli fiducia! E in un anno sono riusciti ad azzerare il numero di giocanti sempre per il solito discorso, non supportano bene i loro prodotti dopo il lancio! Si concentrano in altri progetti e se ne fregano se hai pagato un gioco con la speranza che fosse (Come promettevano) un esperienza multiplayer senza precedenti, e poi siamo sempre li! Ora basta!!! Devo preoccuparmi se un truffatore viene truffato da un truffatore + grande?
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da PsychoPlay

    Ma magari...! Cosa dovremmo fare strapparci i capelli?
    Qualche fan di Ubisoft si è messo a collezionare -1?
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Andross

    ma voi avete idea di cosa ha causato vivendi ad altre società? del modo in cui opera? certo ubisoft non sta facendo cose spettacolari ultimanente, ma piuttosto che vederli finire a sviluppare solo giochi per telefonini o roba su licenza, preferisco la ubisoft attuale. intanto i numeri comunque ne fa, pure con assassin's creed di cui tutti si lamentano ma che alla fine risultano buoni giochi. certo si si accontenta, ma in questo caso bisogna veramente dire "meglio di niente". non capite proprio la situazione.
    ma infatti parlano parlano, scrivono scrivono all'alba temi lunghissimi tanto per fare. evidentemente preferiscono Vivendi. tanti auguri allora. se per caso capita una cosa del genere voglio proprio vedere se poi hanno il coraggio di lamentarsi. ai ai
  • Andross
    Andross
    Livello: 3
    Post: 464
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    ma voi avete idea di cosa ha causato vivendi ad altre società? del modo in cui opera? certo ubisoft non sta facendo cose spettacolari ultimanente, ma piuttosto che vederli finire a sviluppare solo giochi per telefonini o roba su licenza, preferisco la ubisoft attuale. intanto i numeri comunque ne fa, pure con assassin's creed di cui tutti si lamentano ma che alla fine risultano buoni giochi. certo si si accontenta, ma in questo caso bisogna veramente dire "meglio di niente". non capite proprio la situazione.
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da amdm

    veramente sei te ... ho avuto molti nomi dopo 2 anni nn mi rilogo da tanto e trovo uno che in media ero d'accordo e ora e' un disfattista.... Ubisoft al meno crea citta impressionati e piene di particolari, piene di cose da scoprire .... non murales insensati stripclub e bottane o cazxate sotto una funivia dove tutti sperano nel jatpack... in un mondo vuoto... ci sono particolari in wd2 che valgono danno un motivo a girare la citta'... altro che messaggi criptici e subliminari che nn portano a nulla e sono inutili . ti credevo più critico ma misa che destininy ti ha corroto
    Vedi, mediamente i giochi Ubisoft hanno oggettivamente diversi problemi, al di là di quanto il singolo possa apprezzarli. parliamo del primo Watch Dogs, come iniziavi ti trovavi a scoprire la quantità esatta di missioni sia primarie che secondari presenti nel gioco, le missioni random erano di tre tipi e appena mettevi naso nel albero delle abilità scoprivi esattamente cosa ti serviva per sbloccare tutto e cosa c'era effettivamente da fare nel gioco, tutto ciò andava a minare la soddisfazione che si può provare nella "progressione", è come partire all'esplorazione di un dungeon labirintico che si pregusta ed all'ingresso trovare un tipo che ti sbatte in faccia la mappa completa e dettagliata dei passaggi che "dovresti" scoprire da solo, dov'è la soddisfazione ? Giusto per non dilungarsi troppo sugli altri difetti di un solo titolo ed onde evitare di fare un muro di parole che difficilmente verrebbe letto, passiamo a Far Cry Primal, ti sembra "creativo" prendere la mappa di Far Cry 4 darle una aggiustatina, riciclare buona parte delle meccaniche di Far Cry 4, cambiare modelli, texture, produrre delle cut-scene nuove e farci sopra un gioco "nuovo" ? I giochi Ubisoft, lo dico da sempre quindi sicuramente lo dicevo anche quando tu dici che ti trovavi spesso d'accordo con le mie opinioni, sono realizzarti come se fossero un peso da togliersi, non come opere d'arte di cui poter andare orgogliosi, l'ultimo sopra le righe è forse stato Assassin's Creed II, Zombi è carino, ma tutte le altre produzioni recventi urlano "quantità" sopra alla "qualità", che non è sinonimo di ottimizzazione a tutti i costi, un gioco può essere buggato lo stesso ma a livello di storia, di realizzazione grafica/sonora e di scelte di gameplay può essere spettacolare pur presentando bug di varia natura, i giochi Ubisoft recenti hanno tutti lo stesso problema, sembra che siano fatti per forza, a cottimo, senza il piacere di realizzarli e/o senza la cognizione di cosa dia veramente soddisfazioni ad un giocatore, pertanto gli manca quella coesione d'insieme che altri giochi realizzati da studi più piccoli possono avere se diretti da persone con un senso artistico superiore ma soprattutto con l'esatta cognizione di cosa sia gratificante per chi li giocherà. Se è vero che immaginare un contesto in cui ambientare un determinato tipo di gioco può essere definito creatività, è altrettanto vero che non saper dare un'anima al prodotto finale è mancanza completa di creatività, fino alle idee base Ubisoft ci arriva e lo ha dimostrato, purtroppo quando si scende nei dettagli la solfa è sempre la solità, prendono la loro classica ricetta "tot di questo, tot di quello", danno una mescolata e poi si meravigliano se i loro giochi ricevono critiche per essere reputati prodotti industriali senz'anima. A te magari Watch Dogs 2 piace, io reduce dal primo ho voluto guardare preventivamente un po' di gameplay, quando un gioco lo trovo bello guardare spezzoni di gameplay altrui mi fa venire voglia di comprarlo, in questo caso ho dovuto sforzarmi per riuscire a guardare in totale circa un'oretta di gameplay preso a caso e la mia sensazione è stata un "vade retro". Purtroppo, e dico purtroppo perchè mi farebbe piacere che Ubisoft riuscisse a superare i propri limiti, tutte le loro ultime proposte hanno sofferto degli stessi problemi, ovvero sono produzioni in cui tanta roba buona è stata abbinata male, cucinata peggio ma impiattata in modi allettanti, partono con idee buone e poi si perdono per strada, come è successo in The Division, The Crew, quando si tratta di nuve IP, oppure riciclano all'infinito nel caso degli Assassin's Creed e Far Cry, dove il 4 e Primal altro non sono che dei riaggiustamenti di Far Cry 3, stesso dicasi per gli Assassin's Creed. Mi spiace tanto doverlo dire, amico mio, ma la creatività è proprio la più grossa mancanza di Ubisoft, unitamente alla mancanza della cognizione di quelle che i giocatori possano ritenere "soddisfazioni", se un gioco deve premiare i giocatori nel modo corretto per dargli quel soddisfacente senso di progressione, i giochi Ubisoft, giusto per dare l'idea, è come se ti dessero i bollini da supermercato, personalmente, non ho tempo per queste cose, non le apprezzo nella vita reale e non me le vorrei trovare in un gioco.
  • Fallout 2100
    Fallout 2100
    Livello: 1
    Post: 20
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    " i giocatori sono ancora con noi e so per certo, perché sono qui da 20 anni, che separandoci dalla nostra indipendenza, dal nostro modo di prenderci rischi e investire in cose nuove, beh, non sarebbe la stessa Ubisoft - per me, non sarebbe la stessa" investire in nuove cose? Questa e' la battuta dell'anno
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.