Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
NBA 2K17: Una collaborazione speciale con Fitbit

NBA 2K17: Una collaborazione speciale con Fitbit

NBA 2K17

PC, PS4, XONE

Sportivo

16 settembre 2016

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 24/11/2016
2K ha annunciato oggi che NBA 2K17, l’ultima edizione della famosa serie di videogiochi di simulazione NBA, ha stretto una partnership con Fitbit, leader nel settore del connected health e fitness, per premiare lo stile di vita attivo dei videogiocatori tramite dei riconoscimenti nel gioco. Grazie a questa collaborazione, i giocatori di tutto il mondo che compiono 10.000 passi in un giorno, tracciabili sul loro dispositivo Fitbit, riceveranno un incremento temporaneo delle statistiche del loro profilo giocatore MyPLAYER di NBA 2K17, andando a migliorare le proprie performance sul campo virtuale.

"A partire dal 25 novembre 2016, con la nuovissima funzione NBA 2K17, sarà semplicissimo potenziare il proprio profilo di giocatore MyPLAYER mantenendosi in forma nel mondo reale. Una volta che i giocatori collegano il loro tracker Fitbit a NBA 2K17 su Xbox One o su PlayStation 4, l’attività fisica che compiono nel mondo reale inizierà ad essere tracciata, fino al traguardo di 10.000 passi giornalieri che consentono di ricevere potenziamenti nel gioco. In seguito il gioco fornirà un bonus temporaneo pari a 5 punti da distribuire sugli attributi del loro profilo MyPLAYER in categorie come agilità, layup, schiacciate e altro ancora, che miglioreranno in modo significativo le prestazioni delle successive cinque partite giocate quel giorno."