Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Per Alienware, i PC e le console si stanno avvicinando sempre di più

Per Alienware, i PC e le console si stanno avvicinando sempre di più

Alienware
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 23/11/2016
Frank Azor, co-fondatore di Alienware, qualche tempo fa si era espresso sul mercato dei PC da gioco e delle console, dichiarando che i primi hanno indubbiamente avuto la loro vittoria sulle seconde, visto che prodotti come PlayStation e Xbox, via via, si sono avvicinati sempre di più all'architettura dei PC top di gamma.



Intervistato dai colleghi statunitensi di GameStop, il dirigente è tornato sulla questione, facendo sapere che, ad oggi, dal suo punto di vista i due mondi sono sempre più convergenti: "il mercato delle console e il mercato PC sono andati a convergere in modi che non avevamo mai visto prima. Le console sembrano sempre più dei PC, mentre i PC cominciano ad avere un look simile a quello delle console."

"Chi si occupa di console si è reso conto che non può più lavorare con una cadenza di sette anni, perché non si può tenere il passo con le innovazioni che raggiungono l'industria—con l'HDR, il 4K, la realtà virtuale e tutto il sentiero di evoluzione che la attende"
ha spiegato Azor.

Vedremo, in futuro, a cosa porterà questa convergenza sempre più evidente tra i due mondi videoludici e quale sarà la risposta del grande pubblico.