Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ubisoft risponde alle vendite sottotono di Watch Dogs 2

Ubisoft risponde alle vendite sottotono di Watch Dogs 2

Watch Dogs 2
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 21/11/2016
In una nota fornita alla stampa, Ubisoft ha risposto alle vendite sottotono di Watch Dogs 2, che in particolare nel Regno Unito sono state particolarmente fiacche.

Rispetto all'originale, il nuovo titolo dello studio di Montreal ha piazzato circa 300.000 copie in meno nella settimana di lancio. Un risultato che, però, non trova Ubisoft spiazzata.



"Siamo incredibilmente felici della ricezione molto positiva della stampa e dei giocatori, che dovrebbe contribuire al successo sul lungo termine del gioco", ha spiegato il publisher, aggiungendo però una considerazione importante:

"È vero che le vendite al primo giorno e nella prima settimana per una serie di grandi giochi, tra cui Watch Dogs 2 e altri titoli dei nostri competitor, sono più bassi rispetto alle precedenti versioni degli anni precedenti".