Hideo Kojima parla delle difficoltà e le ispirazioni dei videogiochi

Hideo Kojima ha partecipato ad un evento a Tokyo, nel corso del quale ha parlato a ruota libera della creazione di videogiochi, delle fonti d'ispirazione che possono aiutare un autore a portare avanti il suo lavoro. Secondo Kojima, viste le difficoltà nelle quali si va incontro, è importante amare ciò che si fa, per riuscire a respingere le avversità.



Quando uno dei presenti gli ha chiesto in che modo sia riuscito a portare avanti i progetti contro tutti gli imprevisti e i contrasti con Konami ormai ben noti, Kojima ha spiegato che "è perché amo quello che faccio. A volte può essere difficile. Quando mi sento abbattuto, mi siedo e guardo il making of del film di James Cameron "The Abyss", che è stato parecchio tosto. Oppure il documentario di Nicolas Winding Refn sulle disavventure nella realizzazione dei suoi film. Sono cose che mi danno coraggio., Mando giù qualche antidolorifico e vado avanti."

"Penso che devo amare [questo lavoro], altrimenti non sarei mai in grado di andare avanti. Se fossi uno che molla, non raggiungerei mai niente, quindi devo semplicemente avere fiducia in me stesso" ha aggiunto l'autore di Metal Gear e ZOE.

Per quanto riguarda le fonti d'ispirazione, invece, Kojima ha dichiarato che "l'ispirazione arriva per 24 ore al giorno. Reagisci semplicemente agli stimoli intorno a te. Ascoltare la musica, parlare con le persone, viaggiare, guardare un film, leggere un libro, fare una passeggiata nel quartiere, guardare gli uccelli o il cielo. Input da tutte queste cose influenzano il mio pensiero. La parte complicata è convertire questa ispirazione in qualcosa di concreto."



All'evento era effettivamente presente anche Refn e Kojima ha scherzato su una cosa che ci fa pensare a Death Stranding: con una battuta, ha dichiarato di aver contattato Refn perché "volevo conoscere Mad Mikkelsen, la star di Valhalla Rising." Rumor che sicuramente ricorderete avevano suggerito che Mikkelsen farebbe parte del cast degli interpreti di Death Stranding, insieme al già confermato Norman Reedus.

"Nei giochi, così come nei film, la musica è tutto" ha aggiunto Kojima, riflettendo insieme al regista. "Il 50 o 60% dipende dalla musica. Credo che l'uso della musica di Refn sia fantastico. Alcuni registi prima girano le scene e poi aggiungono la musica alla fine, ma Refn secondo me ha già la musica in mente quanto scrive lo script. Il risultato è che immagini e audio diventano un corpo unico."

Voi cosa pensare del sonoro nei videogiochi? Pensate sia effettivamente importante come ritenuto da Kojima?
Data di uscita: Fondata nel 2005 - Studio indipendente dal 16 dicembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 8
  • NathanDrake3179
    NathanDrake3179
    Livello: 2
    Post: 916
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Kojima è un grande e la sua creatività nel produrre videogames ne è la dimostrazione
  • Link130890
    Link130890
    Livello: 4
    Post: 1441
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Concordo con il genio Kojima, il sonoro in generale e un fattore moooolto importante in un gioco, un bel esempio? chi ha giocato Shadow of the colossus puo capire cosa intendo, l'unica cosa che posso dirvi che le musiche di Sotc mi sono entrate dentro l'anima, come quelle del primo Metal gear solid e potrei continuare ancora con altre opere ma mi fermo qui, confermo il sonoro in generale e si e no il 40 % di un gioco.
  • FasatoPla...
    FasatoPla...
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da alessandro42

    Mazunna Drive......uno di quei film che vanno visti da soli tutti in una volta con un buon impianto audio per aumentare l'immersione!
    Io l ho visto in sala la prima volta e ricordo di essere uscito con un sorriso da ebete stampato in faccia perché era da anni che non vedevo un film degno di essere chiamato così...dopo di lui mi ricapito' alla visione di Lo chiamavano Jeeg Robot e prima invece quando vidi The Departed di Scorsese...
  • alessandro42
    alessandro42
    Livello: 6
    Post: 1630
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da FasatoPlasma40.0

    Quel tizio affianco a lui la sa lunga su come si comunica audiovisivamente...guardatevi DRIVE e SOLO DIO PERDONA
    Mazunna Drive......uno di quei film che vanno visti da soli tutti in una volta con un buon impianto audio per aumentare l'immersione!
  • FasatoPla...
    FasatoPla...
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Per quanto riguarda le domande: si , è assolutamente fondamentale il sonoro, deve sottolineare ciò che stai facendo, tra le scene migliori in assoluto per quanto riguarda sonoro/azione ricordo la scala di MGS3 , la scena di Peace Walker in cui parte Heaven s Divide , l intro di Metal Slug 2 , quello di God Hand e la musica TECHNO che fa da sfondo a HOTLINE MIAMI...e tanti altri momenti che senza la musica giusta sarebbero stati diversi. Per quantomeno riguarda l atmosfera cito HITMAN 2 , i Red Dead e comunque tutti i titoli Rockstar, dove la musica non fa una piega con il mondo che hai attorno, Mafia, Crash Bandicoot e andrei avanti fino a finire i caratteri disponibili...comunque si , è fondamentale la musica!
  • Alebrasa
    Alebrasa
    Livello: 2
    Post: 67
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Grande kojima. Uno dei pochi game designer ad avere una propria personalità.
  • FasatoPla...
    FasatoPla...
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Quel tizio affianco a lui la sa lunga su come si comunica audiovisivamente...guardatevi DRIVE e SOLO DIO PERDONA
  • mclaren74
    mclaren74
    Livello: 2
    Post: 113
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    kojima è e sarà sempre un grande,concordo con lui sull'importanza della colonna sonora di un gioco.metal gear è una saga stupenda grazie anche alle musiche perfette in ogni ambiente di gioco,mai invasive o ripetitive.anche tlou è uno dei migliori giochi di sempre grazie anche alla colonna sonora.ma ne potrei elencare a decine oltre questi.comunque auguro buon lavoro al grande hideo e spero ci regali altri 30 anni di emozioni.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.