Ubisoft: stiamo lavorando al nuovo Assassin's Creed, sta venendo bene

Come sappiamo, quest'anno la serie Assassin's Creed si è presa una pausa, lasciando spazio a Watch_Dogs 2 e preparandosi invece a fare il suo ritorno—dopo il film di gennaio—nel corso del 2017. Durante l'incontro con gli investitori di oggi, il CEO Yves Guillemot ha fatto un piccolissimo cenno anche al prossimo Assassin's Creed: "non possiamo dire ancora molto, ma stiamo lavorando duramente su questo gioco e lo lanceremo quando sarà pronto."



Leggermente più aperto il CFO Alain Martinez, che ha aggiunto che "si tratta di un grande gioco. Io l'ho visto, ha un bell'aspetto."
I rumor più recenti, vi ricordiamo, parlavano di un possibile Assassin's Creed Empire, che sarebbe ambientato nell'Antico Egitto. In attesa di conferme o smentite da parte della compagnia francese, ve ne avevamo parlato qui.

Cosa vorreste da un nuovo Assassin's Creed? Secondo voi, quali errori Ubisoft non deve assolutamente commettere?
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 27
  • gennarorevenger
    gennarorevenger
    Livello: 1
    Post: 291
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Per quanto mi riguarda i titoli ubisoft hanno sempre avuto lo spessore di una pozzanghera ad eccezion fatta di AC2 e la componente tattica del fù Rainbow Six: Vegas. Dal nuovo AC mi aspetto (e spero) meccaniche meno votate allo spettacolo e al polically correct, cose che accentuavano si il carisma del protagonista, a discapito perà di di cadere sotto la soglia di assurdità sopportabile da un publico credo mediamente maturo. La giusta dose bilanciata di realismo mista a delle meccaniche un po più con i piedi per terra che unite ad una trama senza stereotipi (AC2 fu un buon ambasciatore in ambito) possano renderie l tutto più coinvolgente. Anche perchè sono convinto che anche la trama piu elaborata e profodna al mondo, se viene guidata da un gameplay al limtie dell'assurdo, non ha senso di esistere...
  • Flight
    Flight
    Livello: 3
    Post: 4186
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Lo stato dell'arte è stato raggiunto con ACII. Personalmente ho lasciato perdere gli AC dopo aver completato le vicende di Ezio Auditore e infatti collego la saga di AC al trio Altair, Ezio e Desmond. Il prosieguo della saga con la deriva dell'annualizzazione mi ha fatto perdere interesse.
  • PsychoPlay
    PsychoPlay
    Livello: 2
    Post: 108
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da maxnox87

    Sembra abbia dato una sbirciata da dietro la porta senza farsi sgamare..
    Ops....
  • RobyPs4
    RobyPs4
    Livello: 1
    Post: 11
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    IL ritorno del doppio personaggio e della doppia ambientazione passato e presente come nei primi assassin's creed.
  • Roche
    Roche
    Livello: 2
    Post: 569
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Ultima7

    Syndicate era un ottimo prodotto. Basta che il gioco sia stabile ed abbia personaggi ben caratterizzati. Il salto di qualità al tempo c'era con l'avanzamento della storia di Desmond. Dopo la cavolata di mettere il numero 4 ad uno spin-off, e il continuo della saga con unità e syndicate ma senza numeri la cosa è un po' scemata. A me piacerebbe una nuova trilogia che andasse in qualche modo a chiudere la storia della lotta tra assassini e templari/abstergo. Mmm... in ogni caso... mi chiedo quanti di quelli che hanno seguito la saga abbiano idea di quello che sto dicendo...
    concordo con te su tutto.
  • Jimijimi
    Jimijimi
    Livello: 2
    Post: 614
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Spero in un capitolo finale degno di tale nome. Black Flag è stato l'ultimo vero AC.
  • Pepin
    Pepin
    Livello: 3
    Post: 208
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    voglio una storia che sia credibile, non come gli ultimi 3! col tempo hanno perso completamente lo spirito, purtroppo per il dopo desmond non sono riusciti a trovare qualcosa che tenesse incollati allo schermo...che peccato!
  • LukeSaian
    LukeSaian
    Livello: 5
    Post: 1047
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Bè, se con le uscite annuali, quindi con tempi di sviluppo ristretti, riuscivano comunque a realizzare titoli tutto sommato dignitosi, con questa bella pausa (si vocifera che non lo vedremo neanche l'anno prossimo) potrebbe uscirne un vero giocone.
  • FedericoDC91
    FedericoDC91
    Livello: 1
    Post: 1
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Da fan sfegatato della saga, spero riportino la saga ai fasti dei primi due assassin's creed. Vediamo che cosa riescono a fare (aggiungo che black flag e syndicate non mi sono dispiaciuti, forse più il primo di questi due che il secondo).
  • CarloAndrea1997
    CarloAndrea1997
    Livello: 4
    Post: 1242
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Ma se un giorno faranno una spia assassino nell'antica roma sarei contentissimo. Perche siamo li negli anni dove le religioni si scontrano e fare un credo dell'assassino come in passato su quell'epoca renderebbe tanto. Comunque anche l'egitto non sembra malaccio, il punto è che deve essere un ritorno alle origini, perche non è possibile che tutta la sacralità del credo e delle scelte del protagonista, che con il rogue si sono ripresentate, siano state snaturate dalla radice dopo la ezio trilogy. Inoltre secondo me manca un vero tributo alle citta in cui è ambientato il gioco, con syndicate e unity personalmente non mi sono trovato molto coinvolto nel modo di fare locale e popolano come in italia o black flag
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da maxnox87

    Sembra abbia dato una sbirciata da dietro la porta senza farsi sgamare..
    Voleva a tutti i costi dire qualcosa sul gioco ma non poteva spifferare nulla, quindi gli è uscita sta stronzàta...
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Rullo81

    ma scusa ci stavamo avvicinando sempre di piu ai giorni nostri (come linea temporale) , adesso torniamo indietro? hahaah mi fanno ridere, lo stanno solo spremendo piu che possono, però senza senso. dovevano pensarci prima all'antico egitto dai !
    Per me un capitolo ambientato nei giorni nostri non lo vedremo mai, il gameplay ne risulterebbe snaturato e avremmo uno sparatutto in terza persona con delle fasi stealth, che c'entrerebbe ben poco con quanto visto finora...
  • maxnox87
    maxnox87
    Livello: 3
    Post: 153
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da gigaman2

    "si tratta di un grande gioco. Io l'ho visto, ha un bell'aspetto." Un bell'aspetto? Hahahah..
    Sembra abbia dato una sbirciata da dietro la porta senza farsi sgamare..
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da mike89

    Ambientato sulla seconda guerra mondiale, non verrebbe male.....(parere mio).
    Già vista in Syndicate, anche se si trattava di una sola sequenza, perdipiù al di fuori della trama principale...
  • Garrett Hawke
    Garrett Hawke
    Livello: 2
    Post: 324
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Phoenix91

    Almeno questa volta dicono che lo "lanceranno quando sarà pronto", mentre in genere rilasciavano gli AC parecchio prima di terminarli...
    E' successo con Unity e hanno fatto una figura di mèrda, ma i titoli precedenti (e pure il successivo Syndicate) non mi pare fossero afflitti da chissà quali problemi, al day one...l'importante è che abbiano imparato la lezione.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.