Il PTS riaprirà i battenti prima della patch 1.5 di The Division

Nell'ultima diretta State of the Game, Massive Entertainment ha annunciato che il PTS, il server pubblico di prova, riaprirà i battenti in occasione del lancio dell'aggiornamento 1.5.

È passata solo una settimana dall'uscita dell'update 1.4, ma a quanto pare lo sviluppatore svedese si sta dando molto da fare in vista di Lotta per la Vita, il secondo DLC a pagamento previsto per fine anno.



Massive Entertainment vuole in particolare testare il danno alle armature dei nemici nell'area PvP, la Zona Nera, per capire se le modifiche apportate a questo delicato aspetto del gioco siano apprezzate o meno dai fan.

Non ci sono notizie sull'arrivo del PTS su PS4 e Xbox One, anche se di recente lo studio ha aperto alla possibilità di un suo arrivo su console, oltre i confini già stabiliti del PC.

Avete provato il titolo della scuderia Ubisoft dopo l'aggiornamento 1.4? Che ne pensate oggi?
Data di uscita: 8 marzo 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 1
  • Nexx999
    Nexx999
    Livello: 5
    Post: 717
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Ma non si sono ancora accorti che i proiettili dei nemici, anche se un po' meno rispetto a prima, continuano ad oltrepassare i muri?????
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.