Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Take-Two parla della sua politica sui DLC

Take-Two parla della sua politica sui DLC

Take-Two

PC, PS4, XONE

Fondata nel 1993

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 02/11/2016
Strauss Zelnick, amministratore delegato di Take-Two, ha recentemente parlato dei DLC e della politica della compagnia sui contenuti aggiuntivi. Ecco le sue dichiarazioni:

"Il nostro obiettivo non è far spendere ai consumatori fino all'ultimo centesimo. Al contrario, quello che cerchiamo di fare è offrire un prodotto di valore molto maggiore per fidelizzare il giocatore ai nostri marchi, ai nostri sviluppatori e ai nostri prodotti. Ultimamente, inoltre, questa tendenza ad offrire di più ai consumatori può essere riscontrata anche nei confronti degli azionisti.
Prendiamo Mafia III per esempio o GTA Online: in entrambi i casi parliamo di contenuti aggiunti gratis (già lanciati o in arrivo)."