Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
GameStop si aspettava maggiori vendite per le release di ottobre

GameStop si aspettava maggiori vendite per le release di ottobre

GameStop

PC, PS4, XONE, WIIU, 3DS, PSVITA

Fondato nel 1984

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 02/11/2016
Secondo la catena di rivendita di videgiochi GameStop, i numeri delle grandi release di ottobre non hanno soddisfatto le aspettative. A farlo sapere è il CEO Paul Raines, che ha spiegato che "la nostra aspettativa era che i nuovi giochi usciti ad ottobre avrebbero fatto da catalizzatore per le vendite dei nuovi software. Ma, ad eccezione del guadagno delle azioni di mercato, i giochi hanno avuto numeri inferiori alle nostre previsioni di vendita. Mentre i brand tecnologici e il segmento dei gadget continuano a crescere rapidamente, non sono riusciti a limitare il declino del gaming in questo quarto."



"Rimaniamo felici delle innovazioni in arrivo nel mondo dei videogiochi per i prossimi dodici mesi, compresa la realtà virtuale, PS4 Pro, Nintendo Switch e Project Scorpio. Siamo anche fiduciosi che la nostra strategia di diversificazione offrirà una crescita a lungo termine e valore per gli azionisti."


La compagnia prevede per il quarto compreso tra agosto a ottobre di incassare circa $2 miliardi, con le vendite in calo tra il 6 e il 7%. In precedenza, le previsioni avevano invece parlato di un calo dell'1 o del 2%.
Non sappiamo quali siano i giochi che, di preciso, hanno venduto meno del previsto dalla catena, ma vi ricordiamo che tra le uscite del mese ci sono stati PlayStation VR, Mafia III, World of Final Fantasy, Titanfall 2 e Battlefield 1.