Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'ultimo aggiornamento introduce un curioso bug in WWE 2K17

L'ultimo aggiornamento introduce un curioso bug in WWE 2K17

WWE 2K17

PC, PS4, XONE

Sportivo

11 Ottobre 2016 - 3 febbraio 2017 PC

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 30/10/2016
Un utente ha riportato un curioso bug dopo aver installato l'ultimo aggiornamento di WWE 2K17.

Secondo E.Tennant, che ha sottoposto la cosa a 2K Games su Twitter, l'update impedirebbe di fatto all'arbitro di contare gli schienamenti, e dunque bloccherebbe il corretto completamento dei combattimenti.



Una problematica che ha dell'assurdo, considerando che il conteggio dell'arbitro nel wrestling ha pressoché la stessa valenza del triplice fischio finale nel calcio: ve la immaginate una partita di FIFA o PES senza fine?

2K Games si è limitata a suggerire di ripulire la cache ma il trucchetto ha funzionato solo per un match, dopodiché il problema si è riproposto esattamente come in origine.