Le Perle del Web della settimana

La rete è non solo un utile strumento per la pesca intensiva, ma anche un posto magnifico in cui trovare tante cose simpatiche a tema videoludico.

Per allietarvi in questa ennesima giornata anonima, in cui coverete ansia per il lunedì che inesorabilmente vi aspetta, vi mostriamo come da tradizione le immagini più divertenti che abbiamo trovato ultimamente su Internet.



Grazie alla pagina Facebook Videogamemes, e ai siti 9GAG e Dorkly per diverse delle immagini che proponiamo nella galleria di questa settimana.

Divertitevi, e fateci sapere nei commenti quali immagini vi sono piaciute di più!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 34
  • eren
    eren
    Livello: 1
    Post: 54
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Alby_74

    Multiplayer anni 90.... che brividi a fior di pelle!!!! garndi ricordi... pero' io l'associo tranquillamente anche agli anni '80... Bubble Bobble su C64!!!!
    Io in quel modo ci ho giocato nel 2000 a Virtua Fighter 2 :V
  • Alby_74
    Alby_74
    Livello: 4
    Post: 278
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Multiplayer anni 90.... che brividi a fior di pelle!!!! garndi ricordi... pero' io l'associo tranquillamente anche agli anni '80... Bubble Bobble su C64!!!!
  • Fumaga
    Fumaga
    Livello: 0
    Post: 208
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Non molto convinto della 16... Anche la mia ragazza (Gamer) non ha ancora recepito il messaggio sull'impossibilità di mettere in pausa un online-game. Ho paura che sia una prerogativa del mondo femminile...
  • Jovi
    Jovi
    Livello: 3
    Post: 91
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Questa settimana mi sono piaciute quasi tutte! Complimenti!
  • HUNTER89
    HUNTER89
    Livello: 8
    Post: 327
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    belle
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    insomma, in God of War 3 succede un paio di volte, per dire.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Elven91

    Per me 2nd person è la telecamera dei resident evil quella sulla spalla. Almeno a me hanno insegnato così. Però è così solo per convenzione, in realtà non esiste; come i narratori di una storia, si può essere solo in prima persona nei panni del protagonista o in terza persona ovvero da un punto di vista esterno.
    quella è sempre terza persona. seconda persona è quando tu sei il protagonista, lo controlli, ma ti vedi attraverso gli occhi del nemico.
  • II ARROWS
    II ARROWS
    Livello: 4
    Post: 2335
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Elven91

    Per me 2nd person è la telecamera dei resident evil quella sulla spalla. Almeno a me hanno insegnato così. Però è così solo per convenzione, in realtà non esiste; come i narratori di una storia, si può essere solo in prima persona nei panni del protagonista o in terza persona ovvero da un punto di vista esterno.
    Seconda persona se il narratore è qualcuno che vive gli eventi ma non il protagonista, ad esempio Watson per Sherlock Holmes. Nei videogiochi non avrebbe molto senso.
  • Elven91
    Elven91
    Livello: 8
    Post: 3848
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da SpaceJoker

    Oddio... Il Combat di DS è solido e divertente, ma anche molto arcade. Quindi per niente profondo. Quello di Monster Hunter e, in misura minore, quello di Dragon's Dogma sono molto più profondi.
    Ma dipende da quali aspetti conti in particolare. In pochi giochi è importante la strategia con la spada e l'hitbox del moveset. For honor lo sta mettendo e c'era in chivalry, ma la grande mossa è stato integrarlo in un action rpg. Poi c'è la profondità data dai diversi oggetti, magie, piromanzie, miracoli, buff ecc. insomma arcade fino ad un certo punto.
  • Elven91
    Elven91
    Livello: 8
    Post: 3848
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da badguy

    La 17 è una domanda che mi faccio da molto tempo. Per la 19, no la trama della Bioware no, fanno sempre la stessa storia.
    Per me 2nd person è la telecamera dei resident evil quella sulla spalla. Almeno a me hanno insegnato così. Però è così solo per convenzione, in realtà non esiste; come i narratori di una storia, si può essere solo in prima persona nei panni del protagonista o in terza persona ovvero da un punto di vista esterno.
  • badguy
    badguy
    Livello: 5
    Post: 181
    Mi piace 1 Non mi piace -3
    La 17 è una domanda che mi faccio da molto tempo. Per la 19, no la trama della Bioware no, fanno sempre la stessa storia.
  • BlueUser
    BlueUser
    Livello: 3
    Post: 116
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da SpaceJoker
    Oddio... Il Combat di DS è solido e divertente, ma anche molto arcade. Quindi per niente profondo. Quello di Monster Hunter e, in misura minore, quello di Dragon's Dogma sono molto più profondi.
    Vi prego, non utilizzate "arcade" senza alcuna cognizione di causa.
  • SpaceJoker
    SpaceJoker
    Livello: 4
    Post: 256
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Elven91

    Non so a che hai giocato te, ma anche considerandone i problemi il combat system di Dark souls ha una profondità immensa. Non si può paragonare ad altri rpg, più giochi del genere dovrebbero porvi attenzione.
    Oddio... Il Combat di DS è solido e divertente, ma anche molto arcade. Quindi per niente profondo. Quello di Monster Hunter e, in misura minore, quello di Dragon's Dogma sono molto più profondi.
  • eren
    eren
    Livello: 1
    Post: 54
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da eren

    Il gameplay di Mass Effect, così come quello di The Witcher, sono accettabili, niente di più. Quello di Dark Souls è ottimo, non vedo cosa si possa volere di più in un action rpg. Sono sicuro che ce ne siano di migliori, ma la storia di ME è senza dubbio sopra la media nel mondo videogiochi; l'universo in cui hanno luogo le vicende è abbastanza ispirato da renderla godibile, e lo stesso vale per i personaggi, comprimari e antagonisti. I compagni non avranno la profondità intellettuale di un filosofo, ma non sono neanche banali come vuoi far sembrare. Le loro storie non avranno plot twist da farti esplodere il cervello, ma sono esteticamente piacevoli, hanno backstory decenti e sufficientemente varie, e ci interagisci così a lungo e in così tanti modi da rendere difficile non affezionarsi. Nel corso della storia alcuni di loro scompaiono, per poi riapparire "cresciuti", altri li vedi ubriachi, con altri ancora ci puoi "giocare", addirittura ballare, sco*are, molti ci lasciano le penne (per forza di cose o a causa delle tue scelte), alcuni li vedi addirittura pomiciare fra loro...talvolta fai loro visita dopo una missione, e anche se non hanno niente di importante da dirti, almeno riescono a strapparti un sorriso con le loro battute, e capita anche di trovarli in punti diversi della nave, magari mentre interagiscono con altri membri dell'equipaggio. Per te sarà roba da poco, ma sono cose che non vedi in molti rpg, che aiutano a rendere i personaggi più credibili.
    Quasi dimenticavo: i personaggi hanno ideali diversi. A un certo punto della trilogia ti ritrovi pure a dover fermare la lite fra due di loro...seriously, elencami un rpg non Bioware made in cui c'è questo tipo di interazione fra i comprimari che ci gioco subito. Ho finito molti giochi di ruolo, e non ho mai visto membri del party interagire fra loro a questa maniera...al massimo scambiano due parole in croce con te e con gli altri durante la main quest, ma per il resto ti dicono "come back later, I'm busy", sono sempre d'accordo con te su tutto e pare ignorino l'esistenza dei loro compagni d'avventura.
  • eren
    eren
    Livello: 1
    Post: 54
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Elven91

    Infatti, ma anche l'open world di Bethesda. Per me è quest, storia e personaggi dei CD, combat dei From Software, open world della Rockstar e grafica di Dice sì ci sta. Solo che così è impossibile, ma se togliamo il sogno del graficone e ci "accontentiamo" della grafica dei Cd Project e fisica dei giochi Rockstar allora è possibile e davvero spaccherebbe.
    Concordo al 100% sull'open world di Bethesda...cavolo, pure in GTA San Andreas potevi fare più cose che in Skyrim...
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.