Quantum Break vende poco anche su Steam

Numeri non troppo esaltanti per Quantum Break, che è recentemente uscito anche su Steam dopo essere approdato su PC al day one soltanto tramite Windows Store.

Secondo SteamSpy, infatti, il titolo di Remedy ha venduto meno di 55.000 copie in un mese di disponibilità sulla piattaforma di digital delivery firmata Valve.



Le performance su Xbox One erano state pressoché ugualmente deludenti, con circa 150.000 unità vendute negli Stati Uniti nel mese di lancio (aprile) e un secondo mese già molto al di sotto delle 50.000.

In Giappone, territorio tradizionalmente poco favorevole a Microsoft, grazie all'uscita di Quantum Break Xbox One ebbe un miglioramento di 5 pezzi rispetto alla settimana precedente, passando da 207 a 212 console vendute.
Data di uscita: 5 aprile 2016 - 29 settembre 2016 (Steam)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 20
  • JigenDaisuke
    JigenDaisuke
    Livello: 3
    Post: 2665
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Jimijimi

    Ma anche no... Metti a confronto anche solo Phantom Pain su PC, per dirne uno eh, e vedi l'enorme differenza. Poi se proprio vuoi farti male avvia Ryse al massimo e vedi se riesci ad rimettere in sede la mascella caduta a terra. E' un porting scadente pure nel reparto grafico. Non fa schifo sia chiaro, ma è chiaro che non c'è la minima cura per la versione pc che avrebbe meritato un trattamento diverso.
    Quantum Break maxato su PC sembra a tratti cgi, così come Ryse in versione PC. Phantom Pain è graficamente un gioco old gen pompato: texture poco definite e modelli spigolosi ovunque. Mi sa che QB l'hai giocato con l'upscaling attivo o su una cofigurazione che non permette di impostare tutto al massimo...
  • Jimijimi
    Jimijimi
    Livello: 2
    Post: 614
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da JigenDaisuke

    Ma come si fa ad affermare che graficamente è mediocre? La versione PC è graficamente il miglior titolo disponibile ad oggi. Comunque SteamSpy è, a detta del suo stesso creatore, uno strumento poco affidabile... perchè farci una notizia?
    Ma anche no... Metti a confronto anche solo Phantom Pain su PC, per dirne uno eh, e vedi l'enorme differenza. Poi se proprio vuoi farti male avvia Ryse al massimo e vedi se riesci ad rimettere in sede la mascella caduta a terra. E' un porting scadente pure nel reparto grafico. Non fa schifo sia chiaro, ma è chiaro che non c'è la minima cura per la versione pc che avrebbe meritato un trattamento diverso.
  • yoria
    yoria
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    e vero che questo gioco su pc(come tanti altri)ha dato problemi di fps anche gravi ma e assurdo abbia venduto poco anche perche oggettivamente e un bel gioco poi arrivano le solite menate trite e ritrite (vedi battlefield,fifaecc)votazzi e standing ovation per ste commercialate che non innovano nulla e poi signori sti giochi hanno stufato alla grande..ma guarda un po sempre volti alti...
  • JigenDaisuke
    JigenDaisuke
    Livello: 3
    Post: 2665
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Ma come si fa ad affermare che graficamente è mediocre? La versione PC è graficamente il miglior titolo disponibile ad oggi. Comunque SteamSpy è, a detta del suo stesso creatore, uno strumento poco affidabile... perchè farci una notizia?
  • giuppydb
    giuppydb
    Livello: 4
    Post: 21277
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Ok che non è un capolavoro, ma sta venendo bastonato molto oltre i suoi demeriti. È comunque un bel gioco
  • svap27
    svap27
    Livello: 2
    Post: 281
    Mi piace 0 Non mi piace -7
    Originariamente scritto da Unboxed

    Perché questo gioco non ha avuto successo?
    Forse perché è mediocre ? Su questo sito gli hanno dato pure 9 ,una delle recensioni più scandalose che abbia mai visto.
  • Mongluct01
    Mongluct01
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    a me è piaciuto molto.. le sparatorie sono diverse da qualsiasi altro sparatutto per via dei poteri, la storia è molto bella e la mini serie tv è una bella trovata. per quanto l'ottimizzazione la versione steam gira molto meglio di quella di windows store..non so perchè dite che è ottimizzato male.
  • Virtual
    Virtual
    Livello: 7
    Post: 434
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Unboxed

    Ho capito. In effetti per 60+ euro non è molto bello trovarsi un gioco poco longevo e non rigiocabile, perciò non mi stupisco più se non è stato un successone. Dal mio punto di vista invece potrebbe piacermi perché adoro i videogames ben narrati. Magari verso Natale vedrò di procurarmene una copia
    Su steam si rimedia la key a meno di 20 euro già adesso, io l'ho acquistato a 15 e per quei soldi ne vale la pena.
  • Ghigomack
    Ghigomack
    Livello: 4
    Post: 68
    Mi piace 1 Non mi piace -6
    provare a venderlo su Ps4 ?
  • Capt.Hook
    Capt.Hook
    Livello: 3
    Post: 239
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Ma poi ragazzi non e' nemmeno chissa' quale capolavoro eh...E' un bel gioco, con una bella grafica e una bella trama che pero' andava approfondita e che si consuma troppo in fretta come se avessero avuto premura di chiudere il gioco prima del tempo. Andava sicuramente spiegata e raccontata meglio. La sensazione che si ha quando si finisce QB e' quella di un occasione mancata, seppure resta un buon gioco in cui si riscoprono alcuni dei pregi e delle chicche che hanno fatto grande i Remedy.
  • Uistian
    Uistian
    Livello: 7
    Post: 1949
    Mi piace 7 Non mi piace -3
    Secondo me c'è anche da considerare che i giocatori PC sono stati trattati come giocatori di serie Z, ottimizzazione 0 impossibile scaricare gli episodi quindi chi non ha la fibra si attacca, graficamente deludente. Non è una sorpresa che un mezzo disastro venda poco
  • Xehanort
    Xehanort
    Livello: 4
    Post: 278
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Unboxed

    Ho capito. In effetti per 60+ euro non è molto bello trovarsi un gioco poco longevo e non rigiocabile, perciò non mi stupisco più se non è stato un successone. Dal mio punto di vista invece potrebbe piacermi perché adoro i videogames ben narrati. Magari verso Natale vedrò di procurarmene una copia
    A me personalmente piacciono questi giochi, ma se lo devo vedere oggettivamente capisco le critiche ovviamente. Così come mi è piaciuto molto The Order per la storia e la mitologia, ma riconosco che sia davvero troppo corto
  • darix
    darix
    Livello: 4
    Post: 157
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    a me è piaciuto parecchio, non uno dei migliori lavori della remedy ma è molto godibile
  • Unboxed
    Unboxed
    Livello: 1
    Post: 152
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Xehanort

    Tecnicamente non eccezionale (non si avvicina a The Order 1886), trama molto breve ma bellissima, di effettive parti giocate ce ne sono poche, bassa rigiocabilità, splendido l'esperimento della serie TV. È un nuovo The Order 1886, in sostanza. Solo che l'utente medio di oggi non è attratto dai giochi lineari e soprattutto non accetta di dover spendere 70 euro per un gioco che dura 6 ore.
    Ho capito. In effetti per 60+ euro non è molto bello trovarsi un gioco poco longevo e non rigiocabile, perciò non mi stupisco più se non è stato un successone. Dal mio punto di vista invece potrebbe piacermi perché adoro i videogames ben narrati. Magari verso Natale vedrò di procurarmene una copia
  • buconeros...
    buconeros...
    Livello: 2
    Post: 23
    Mi piace 3 Non mi piace -7
    di una noia mortale, corri spara e basta. Tecnicamente mediocre, l'ottimizzazione fatta con le scarpe da calcio e pasta arrugginita.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.