Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Square Enix promette più Dragon Quest per l'Occidente

Square Enix promette più Dragon Quest per l'Occidente

Dragon Quest Builders

PC, PS4, PS3, XONE, WIIU, 3DS

Gioco di ruolo

28 gennaio 2016 Giappone - 14 ottobre 2016 Europa

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 23/10/2016
Dopo l'uscita di Dragon Quest Builders, che ricorre nel trentennale della storica serie ruolistica di Square Enix, il publisher nipponico ha tutta l'intenzione di far sì che il successo riscosso in territorio giapponese si estenda anche all'Occidente.

Pur essendo noto ai fan di RPG, dalle nostre parti il franchise non ha mai raggiunto la celebrità di marchi come Final Fantasy e questo, considerando la sua popolarità 'casalinga', è qualcosa su cui l'editore e sviluppatore sa di dover lavorare.



Dragon Quest, infatti, "non è conosciuto così bene in Occidente come vorremmo ma in realtà ha avuto un ruolo nel definire un'epoca nella storia dei videogiochi", ha spiegato a MCV Noriyoshi Fujimoto di Square Enix.

"Ci impegniamo", per questo, "a portare altri titoli di Dragon Quest in Occidente, perché crediamo che abbia davvero il potenziale per avere un successo maggiore".