Gli alpini indignati per una missione inserita in Battlefield 1

Oggi è finalmente disponibile nei negozi l'atteso Battlefield 1, sparatutto sviluppato da DICE e pubblicato da Electronic Arts decisamente accolto piuttosto bene da critica e pubblico (qui potete leggere la recensione completa a cura della nostra redazione).

Tuttavia la sua uscita, a quanto pare, ha suscitato le ire degli Alpini a causa di una missione ambientata sul Monte Grappa.
Infatti, il presidente dell'Associazione Nazionale Alpini, Sebastiano Favero, ed il consigliere regionale del Veneto, Sergio Berlato, si sono espressi decisamente contrari a questa scelta, che, secondo loro, è una mancanza di rispetto nei confronti di coloro che sono morti per difendere la patria su quel territorio. Stando a loro, il Monte Grappa dovrebbe essere ricordato proprio per il sacrificio di chi ha combattuto lassù e non essere riportato in auge in questa maniera.



Qual è la vostra opinione in proposito? Ditecelo nei commenti!
Data di uscita: 21 ottobre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 45
  • diennea2
    diennea2
    Livello: 4
    Post: 2540
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Luca P

    e tu smetti di farti le bombe o i cannoni....e aziona il cervello prima i parlare Le "bombe" o i "cannoni". le "bombe o i cannoni"... triggered.
    Le "bombe" o i "cannoni". le "bombe o i cannoni"...[Alpino] triggered.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    io, comunque, gli alpini sono pure andato a vederli un paio di volte, una a un raduno mi pare regionale a Omegna uno o due anni fa, ho 29 anni ma la "33" mi fa comunque sorridere.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Luca P

    Ho cominciato a rispondere a quelli che avevano detto le cavolate più grosse, tirato fuori i luoghi comuni più ignobili sugli alpini, poi ho letto tutti i messaggi e mi è scappata la voglia di confrontarmi con dei cerebrolesi.... parole al vento, fiato sprecato.... ma andate a c....e!!!!!
    grazie per avermi dato del cerebroleso solo per aver fatto presente che non esistono più reduci della Grande Guerra in vita. lo apprezzo veramente.
  • Luca P
    Luca P
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace -4
    Ho cominciato a rispondere a quelli che avevano detto le cavolate più grosse, tirato fuori i luoghi comuni più ignobili sugli alpini, poi ho letto tutti i messaggi e mi è scappata la voglia di confrontarmi con dei cerebrolesi.... parole al vento, fiato sprecato.... ma andate a c....e!!!!!
  • Luca P
    Luca P
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da diennea2

    A 'sto punto chiudiamo tutti i giochi per lo sbarco in Normandia, ad esempio, non ho sentito niente a riguardo in passato, come mai ? Il tipico e vecchio atteggiamento di chi guarda e vive solamente nel proprio piccolo orticello del menga. Posate il fiasco ed indignatevi per cose più serie, per favore.
    e tu smetti di farti le bombe o i cannoni....e aziona il cervello prima i parlare
  • Luca P
    Luca P
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da T87

    "è stata", oddio... non mi risultano esistano ancora reduci della Grande Guerra
    cosa vuol dire, perchè non ci sono più reduci della grande guerra non è che si può scherzare su quello che è stato e su tutti quelli che ci hanno lasciato la pelle facendola, lo so che è un gioco ma non è mai stato toccato un argomento del genere ed è naturale che un associazione che ha come obbiettivi come da statuto quello di onorare la memoria dei caduti possa avere qualcosa da dire
  • Luca P
    Luca P
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Barbie985

    Diciamo che gli alpini rappresentano un'istituzione, sono tutti delle brave persone dedite al volontariato, alle sagre e alle feste annuali a base di tanto divertimento. Pochissimi di loro hanno fatto un'intervento militare, però hanno fatto il loro anno di naja creando forti legami di amicizia. L'istituzione ANA invece si dedica alla salvaguardia di ciò che furono gli Alpini, sopratutto alla memoria di coloro che caddero per la Patria. Chi è ai vertici di un'istituzione cerca risalto mediatico in qualunque modo, ora avranno il loro momento.
    Non hai proprio capito niente....
  • Luca P
    Luca P
    Livello: 0
    Post: 0
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ratmusce

    ma gli alpini quali?? che sono tutti morti i reduci ?? allora i tedeschi che devono dire che hanno fatto decine e decine di giochi sui nazisti?
    Si tratta di rispetto per i caduti, onore per i caduti. Il Montegrappa è considerato una montagna sacra dagli alpini e vi sono sepolti migliaia e migliaia di soldati, alpini e non, morti per la patria.
  • Sn4k3b3llic
    Sn4k3b3llic
    Livello: 8
    Post: 4622
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Barbie985

    Comunque stasera i se tira na cioca numero uno! altro che B1...
    Te pui dilo!!!
  • Barbie985
    Barbie985
    Livello: 4
    Post: 119
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Comunque stasera i se tira na cioca numero uno! altro che B1...
  • jared1976
    jared1976
    Livello: 3
    Post: 187
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Dovremmo esserne orgogliosi, altro che indignati! Comunque lo sanno che è un gioco?
  • zulu2222
    zulu2222
    Livello: 2
    Post: 53
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    quindi per loro è irrispettoso non come viene rappresentata una battaglia, ma il fatto stesso che venga rappresentata?
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    cancellarono da WOW i non-morti, non C&C Generals.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    ah, che poi, a leggere in giro, le svastiche e i nazisti NON sono censurati al cinema e in televisione, perchè a differenza dei giochi, vengono considerate una forma d'arte beh d'altronde per C&C Generals sostituirono le fazioni con dei CYBORG e in Cina addirittura cancellarono ogni forma di "non-morti" dal gioco con immagini più soft.
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da ratmusce

    ma gli alpini quali?? che sono tutti morti i reduci ?? allora i tedeschi che devono dire che hanno fatto decine e decine di giochi sui nazisti?
    ho già risposto sotto. in Germania i Wolfenstein escono censurati. quelli vecchi e i Doom erano stati messi all'indice per decenni. e così via.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.