The Elder Scrolls: Online ha più giocatori su console che su PC

Sebbene, al suo lancio, The Elder Scrolls: Online fosse arrivato innanzitutto su PC, ad oggi l'MMO di casa Bethesda conta invece su un numero di giocatori superiore su console. A farlo sapere è stato Matt Firor, director del gioco, che ha spiegato nel corso di un'intervista con Polygon che PC, Xbox One e PS4 si spartiscono grossomodo un 30% ciascuna. Il director non è entrato in cifre specifiche ma, anche con questa stima, capiamo che le console vantano quindi 2/3 del pubblico del gioco.



Ad aiutare The Elder Scrolls: Online ad ottenere popolarità c'è stato sicuramente il passaggio a Tamriel Unlimited, il modello che ha rimosso l'abbonamento mensile che veniva prima richiesto ai giocatori. Secondo il director, infatti, dopo il cambio di politica i giocatori sono triplicati—anche se, pure in questo caso, non ha voluto precisare i numeri nel dettaglio.

Per tutti gli ulteriori dettagli su TES: Online vi rimandiamo come di consueto alla nostra scheda dedicata. Se, invece, siete a caccia di informazioni sul nuovo evento di Halloween, fate riferimento alla nostra notizia dedicata.
Data di uscita: 4 Aprile 2014 PC/MAc - 9 giugno 2015 PS4/XONE
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 10
  • eren
    eren
    Livello: 1
    Post: 54
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da Plinious

    Bethesda ha sempre puntato all'utenza casual, anche Morrowind e Oblivion all'uscita erano giochi "per la massa", certo erano altri tempi ma se ci pensi anche Morrowind era un gioco casual se confrontato con un Baldur's Gate a caso. Gli Elder Scrolls sono forse la saga che più di tutte ha allargato e fatto conoscere il genere GdR/RPG. Comunque, cosa intendi con gameplay sbilanciato? Sbilanciato a favore di chi/cosa?
    Mi riferisco al fatto che molti scontri si risolvano in questo modo: 1) Polverizzi il nemico in un colpo 2) Il nemico ti polverizza in un colpo Insomma, spesso sbilanciato verso una delle due parti (specie a difficoltà ardua). Talvolta lo scontro dura di più ma puoi bere litri di pozioni, applicare unguenti alla lama, cambiare armi e armature in una frazione di secondo davanti ai nemici senza che possano reagire perché ti trovi nell'inventario. Anche quando lo scontro non è terribilmente sbilanciato, il combat system rimane ridicolo, e non solo per questa storia dell'inventario. Non ero al corrente del fatto che anche i titoli precedenti fossero casual, perché non ci ho mai giocato. Ne sentivo parlare così bene dai fan di vecchia data che erroneamente ho pensato fossero meno casual.
  • Plinious
    Plinious
    Redattore
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da eren

    Non è che Skyrim fosse da meno, eh. Buon gioco, per carità: un ottimo casual game. Di certo non lo definirei un buon rpg, visto il combat system poco intelligente e il gameplay sbilanciato, l'intelligenza artificiale a dir poco penosa, trama poco interessante, finale deludente. Puoi farci un casino di cose, ma come rpg vale poco, o comunque meno degli altri (e invece viene osannato quasi come best rpg ever...). A me pare che proprio che, con la serie The Elder Scrolls, Bethesda punti molto all'utenza casual, ultimamente.
    Bethesda ha sempre puntato all'utenza casual, anche Morrowind e Oblivion all'uscita erano giochi "per la massa", certo erano altri tempi ma se ci pensi anche Morrowind era un gioco casual se confrontato con un Baldur's Gate a caso. Gli Elder Scrolls sono forse la saga che più di tutte ha allargato e fatto conoscere il genere GdR/RPG. Comunque, cosa intendi con gameplay sbilanciato? Sbilanciato a favore di chi/cosa?
  • Plinious
    Plinious
    Redattore
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Lazza95

    quando penso che potevano sviluppare Elder Scrolls 6 e invece hanno fatto TESO *feels bad man*
    No, non "potevano", dato che TESO è stato sviluppato da ZeniMax mentre Bethesda sviluppava Fallout 4, quindi le due cose non sono collegate.
  • sawada91
    sawada91
    Livello: 2
    Post: 679
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da Lazza95

    quando penso che potevano sviluppare Elder Scrolls 6 e invece hanno fatto TESO *feels bad man*
    Onestamente, preferisco l'Online ad uno Skyrim 2. Perché si, la saga ormai non tornerà mai più ai livelli di Oblivion purtroppo.
  • A3you
    A3you
    Livello: 3
    Post: 51
    Mi piace 1 Non mi piace -2
    Era a pagamento mensile (se nn sbaglio) e non c'era la lingua ita nemmeno sub.(?) Questi i motivi principali del non averlo cagato. Infatti non ricordo molto ^^' Ma Skyrim mi piacque parecchio. Peccato per L'ia che sotto diversi aspetti lasciava a desiderare.
  • eren
    eren
    Livello: 1
    Post: 54
    Mi piace 0 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da The Elder Scrolls

    Giochi casual per casual, non c'è niente da fare, all'utenza PC queste baggianate non interessano, i soldi con la merd@ si fanno solo su console.
    Non è che Skyrim fosse da meno, eh. Buon gioco, per carità: un ottimo casual game. Di certo non lo definirei un buon rpg, visto il combat system poco intelligente e il gameplay sbilanciato, l'intelligenza artificiale a dir poco penosa, trama poco interessante, finale deludente. Puoi farci un casino di cose, ma come rpg vale poco, o comunque meno degli altri (e invece viene osannato quasi come best rpg ever...). A me pare che proprio che, con la serie The Elder Scrolls, Bethesda punti molto all'utenza casual, ultimamente.
  • Novembrine Soul
    Novembrine Soul
    Livello: 8
    Post: 961
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    C'è da dire che su PC lo stesso genere ha una concorrenza spietata, su console no.
  • Lazza95
    Lazza95
    Livello: 5
    Post: 383
    Mi piace 2 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da The Elder Scrolls

    Giochi casual per casual, non c'è niente da fare, all'utenza PC queste baggianate non interessano, i soldi con la merd@ si fanno solo su console.
    quando penso che potevano sviluppare Elder Scrolls 6 e invece hanno fatto TESO *feels bad man*
  • raffadal
    raffadal
    Livello: 4
    Post: 261
    Mi piace 7 Non mi piace -6
    Originariamente scritto da The Elder Scrolls

    Giochi casual per casual, non c'è niente da fare, all'utenza PC queste baggianate non interessano, i soldi con la merd@ si fanno solo su console.
    non direi propio piantiamola con questi commenti che servono x generare flame che ti ricordo che ha venduto anche su pc e se vai su steam ha anche una valutazione per lo più positiva, poi che il gioco sia mediocre sn daccordo ma nn mi venire a dire che le console sn x casual
  • The Elder...
    The Elder...
    Livello: 6
    Post: 717
    Mi piace 8 Non mi piace -15
    Giochi casual per casual, non c'è niente da fare, all'utenza PC queste baggianate non interessano, i soldi con la merd@ si fanno solo su console.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.