Il prossimo Call of Duty potrebbe riportarci nella Guerra del Vietnam

Quando manca meno di un mese al lancio di Call of Duty: Infinite Warfare, un rumor punta a svelare l'ambientazione del prossimo capitolo della serie, che secondo la logica dell'alternanza adottata da Activision verrà realizzato da Sledgehammer Games.

Lo studio di Call of Duty: Advanced Warfare sembrerebbe intenzionato a portarci nel bel mezzo della Guerra del Vietnam, scoppiata nella seconda metà degli anni '50 tra Vietnam, Laos e Cambogia.



Sledgehammer Games avrebbe così l'opportunità di recuperare molti degli asset adoperati in origine nello spin-off in terza persona Fog of War, poi cancellato in favore del più tradizionale Call of Duty: Advanced Warfare.

Curiosità: non si tratterebbe del primo Call of Duty a portarci nella Guerra del Vietnam. Quel titolo spetta infatti a Black Ops.
Data di uscita: 4 novembre 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 9
  • Steve69
    Steve69
    Livello: 9
    Post: 2892
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Tutti criticano il passaggio futuristico, ma (per me) Advanced Warfare a livello di gameplay è stato il più bel Call of Duty uscito fin'ora, veloce, divertente e con bellissime armi, Black Ops III provandolo non mi ha lasciato la stessa bella impressione, Infinite Warfare so che è il seguito diretto di Advanced Warfare onestamente a me fa abbastanza ben sperare, anche Modern Warfare 2 non mi è dispiaciuto come gioco sia chiaro, però a livello di gameplay secondo me ha fatto un bel passo avanti la saga quano ha deciso di diventare piu futuristica
  • BlindSide
    BlindSide
    Livello: 4
    Post: 1166
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Thompson

    Ma un Cod ambientato nella Prima Guerra mondiale non potrebbero farlo? Il Vietnam è una gran bella ambientazione indubbiamente ma una WW1 fatta da loro potrebbe essere una bella idea visto che già Bf 1 è ambientato in quel periodo.
    Ma visto che ora c'è Battlefied 1 perché avere 2 giochi ambientati sempre nella prima guerra mondaile quando si può variare? Il Vietnam secondo me è veramente la miglior scelta.
  • BlindSide
    BlindSide
    Livello: 4
    Post: 1166
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Micho

    E invece è proprio per inseguire il cambiamento invocato da vente cbe non ci gioca che si è rovinato. Detto da uno che ha giocato solo black ops.
    Esatto, hai perfettamente ragione. Il problema di Call of Duty è stato il fatto di dover a tutti i costi cambiare, e visto che un genere di gioco, come gli FPS, non può cambiare più di tanto (come un gioco di corse di auto) allora si sono spinti più verso il futuro dove è più facile invetarsi nuove cose tra armi futuristiche, doppi salti e cose varie frutto della fantasia. L'unico cambiamento che vorrei e che ci fosse più distruttibilità degli ambienti, visto che è un gioco di guerra. Il problema è stato proprio questo, perché molti volevano i cambiamenti quando invece Call of Duty dava il meglio di se tra la seconda guerra mondiale e gli spin off della guerra moderna. Spero vivamente che sia vero questa voce dell'ambientazione nella guerra del Vietnam. Forse così tornerei a comprare un Call of Duty. A mio avviso i migliori Call of Duty sono stati dal'1 fino ad arrivare a Call of Duty Black Ops 1 (escludendo Modern Warfare 2 che si a livello di storia ha solo rovinato il finale di Modern Warfare 1 e il multiplayer era troppo caotico e vinceva chi chiamava prima il primo aereo che faceva tutte le uccisioni al suo posto e si sbloccavano le altre killstreak a raffica senza fare nulla). Già Black Ops 2 stava p1sc.ia.nd0 fuori dal vaso con roba futuristica e minkhi4te nel multi come la skin di diamanti (che ho visto su alcuni video su youtube perché mi sono sempre rifiutato di giocarlo). Per quanto riguarda Black Ops 1, si era il periodo della guerra fredda ma del Vietnam si è visto ben poco...qualche scenario. Io vorrei che gli scenari fossero più fissi e non come Modern Warfare 2 dove ti trovavi una volta in oriente e poi in Brasile. Secondo me è meglio fare come Medal of Honor 2010 che si era concetrato solo negli scenari dell'Afghanistan (infatti questo gioco per quanto riguarda l'ambientazione è ottimo).
  • spartan91
    spartan91
    Livello: 7
    Post: 1332
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    anche io penso che sarebbe meglio ideare un nuovo cod ambientato ai giorni nostri senza cose futuristiche e doppi salti!
  • Marco_0084
    Marco_0084
    Livello: 1
    Post: 408
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Secondo me sarebbe meglio un titolo ambientato nei giorni nostri, un pò come i primi due Modern Warfare. Sempre stando con i piedi per terra e lasciando perdere lo spazio.
  • Thompson
    Thompson
    Livello: 5
    Post: 3890
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Ma un Cod ambientato nella Prima Guerra mondiale non potrebbero farlo? Il Vietnam è una gran bella ambientazione indubbiamente ma una WW1 fatta da loro potrebbe essere una bella idea visto che già Bf 1 è ambientato in quel periodo.
  • canaglia
    canaglia
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    black ops 2 aveva la miglior storia e uno dei migliori villain mai apparsi in un videogioco (schifo la saga di cod, ho giocato solo i primi 2 MW, ma la trama di BO2 è grandiosa... dopotutto è scritta dallo stesso sceneggiatore dei batman di nolan). Invece che fare quella mezza porcata futuristica di BO3, potevano benissimo continuare dando un seguito alle vicende di BO2, visto che aveva tanti finali aperti.
  • Micho
    Micho
    Livello: 2
    Post: 76
    Mi piace 2 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da AlucarD513

    Cioé praticamente questi hanno visto che il "nuovo" Infinite Warfare ha ricevuto una valanga di insulti e hanno pensato: "Dato che questo capitolo non piace, e che uno dei piú apprezzati della saga é stato Black Ops, copiamolo con grafica in hd". Mamma mia ragazzi, io non só come la gente possa ancora comprare lo stesso gioco riproposto in salsa diversa ogni anno, a prezzo pieno. Le innovazioni ogni anno sono minime e lo sanno anche i fan, ma apparentemente basta così poco per continuare a vendere un botto. E la parte peggiore é che titoli "importanti" come questo focalizzano l'attenzione di critica e pubblico che magari snobba qualche piccola perla in uscita lo stesso mese.
    E invece è proprio per inseguire il cambiamento invocato da vente cbe non ci gioca che si è rovinato. Detto da uno che ha giocato solo black ops.
  • AlucarD513
    AlucarD513
    Livello: 3
    Post: 14
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Cioé praticamente questi hanno visto che il "nuovo" Infinite Warfare ha ricevuto una valanga di insulti e hanno pensato: "Dato che questo capitolo non piace, e che uno dei piú apprezzati della saga é stato Black Ops, copiamolo con grafica in hd". Mamma mia ragazzi, io non só come la gente possa ancora comprare lo stesso gioco riproposto in salsa diversa ogni anno, a prezzo pieno. Le innovazioni ogni anno sono minime e lo sanno anche i fan, ma apparentemente basta così poco per continuare a vendere un botto. E la parte peggiore é che titoli "importanti" come questo focalizzano l'attenzione di critica e pubblico che magari snobba qualche piccola perla in uscita lo stesso mese.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.