Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il prossimo Call of Duty potrebbe riportarci nella Guerra del Vietnam

Il prossimo Call of Duty potrebbe riportarci nella Guerra del Vietnam

Call of Duty: Infinite Warfare

PC, PS4, XONE

Sparatutto

Italiano

Activision

4 novembre 2016

A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 14/10/2016
Quando manca meno di un mese al lancio di Call of Duty: Infinite Warfare, un rumor punta a svelare l'ambientazione del prossimo capitolo della serie, che secondo la logica dell'alternanza adottata da Activision verrà realizzato da Sledgehammer Games.

Lo studio di Call of Duty: Advanced Warfare sembrerebbe intenzionato a portarci nel bel mezzo della Guerra del Vietnam, scoppiata nella seconda metà degli anni '50 tra Vietnam, Laos e Cambogia.



Sledgehammer Games avrebbe così l'opportunità di recuperare molti degli asset adoperati in origine nello spin-off in terza persona Fog of War, poi cancellato in favore del più tradizionale Call of Duty: Advanced Warfare.

Curiosità: non si tratterebbe del primo Call of Duty a portarci nella Guerra del Vietnam. Quel titolo spetta infatti a Black Ops.