Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Xbox Play Anywhere convincerà anche i publisher third-party, parola di Microsoft

Xbox Play Anywhere convincerà anche i publisher third-party, parola di Microsoft

Xbox Live
A cura di Paolo “Boyscout” Sirio del 14/10/2016
Phil Spencer, responsabile del gaming in Microsoft, è tornato a discutere di Xbox Play Anywhere e del successo dell'iniziativa che, annunciata allo scorso E3, permette di avere un gioco sia su PC Windows 10 che su Xbox One con un singolo acquisto digitale.

Il boss di Xbox si è detto fiducioso che, dopo aver ottenuto il 'sì' di molti sviluppatori indipendenti, "col tempo" arriverà il supporto anche dei grossi publisher third-party.



"Alcuni dei publisher third-party tradizionali più grandi vogliono vedere come questa cosa funzionerà per noi", ha spiegato Spencer. "C'è sempre paura quando si parlare di dare due giochi al prezzo di uno".

"Penso ci siano davvero poche persone che comprano un gioco due volte, una su PC e una su console. Quindi quello che stai facendo in realtà è semplicemente permettere al consumatore che hai già conquistato di giocare di più il tuo titolo".