Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Samsung non venderà più Note 7: spegneteli e non usateli

Samsung non venderà più Note 7: spegneteli e non usateli

Stop alle vendite

Samsung Galaxy Note
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 11/10/2016
Nelle scorse ore, vi abbiamo riferito che in seguito alle nuove esplosioni dei terminali sostituiti, Samsung aveva deciso di interrompere la produzione del suo Galaxy Note 7, che doveva essere il modello di punta di queste settimane. La compagnia ha compiuto anche il passo successivo, annunciando che non venderà più il terminale. Non è tutto, perché l'azienda coreana ha anche diffuso un messaggio per tutti coloro che ne hanno ancora in casa un esemplare: "spegnetelo e non usatelo."



Ovviamente, un simile flop per un prodotto che doveva essere il fiore all'occhiello dell'azienda ha avuto ripercussioni sulle azioni Samsung, che hanno già perso l'8% nella Borsa di Seul. La casa produttrice ha però preferito affrontare queste conseguenze, perché "abbiamo deciso di porre la sicurezza dei nostri clienti davanti a tutto."

Chi ha acquistato un esemplare dello smartphone sarà completamente risarcito ed otterrà anche un rimborso aggiuntivo di 300 yuan—circa 40€.