Gruppo di ricerca taglia fuori Nintendo dalle future grandi compagnie del gaming

Il gruppo di ricerca di mercato Technavio ha compiuto una scelta che, ora come ora, risulta abbastanza curiosa: la compagnia ha infatti pubblicato le sue previsioni per i prossimi quattro anni dell'industria videoludica, escludendo completamente Nintendo dalle aziende "chiave" del mercato, dove invece compaiono sia le altre produttrici di console, Sony e Microsoft, che grosse compagnie come Activision Blizzard e Electronic Arts. Nintendo figura solo tra gli altri venditori da tenere in considerazione, fianco a fianco con Sega.



Per gli analisti, quindi, Nintendo non avrà più un ruolo di primaria importanza nel mondo dei videogiochi? Staremo a vedere.
Intanto, aspettiamo l'annuncio di Nintendo NX, la futura console della compagnia, che secondo gli ultimi rumor dovrebbe essere ormai imminente.
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 19
  • InterTriplete
    InterTriplete
    Livello: 2
    Post: 3872
    Mi piace 0 Non mi piace -1
    Ahahah! Ma questi qui sono fuori! Dite a questi geni che Nintendo possiede la console più venduta di questa generazione (cioè 3DS, non ps4), che Pokemon Go è il gioco più scaricato di tutti i tempi (il che conferma il sempre altissimo interesse verso le IP Nintendo) e che NX sta percorrendo esattamente gli stessi passi di Wii, che a suo tempo ha surclassato sony e Microsoft. Quante volte dobbiamo sentire ancora la balla che Nintendo è finita? Anche perché poi qualche fesso ci crede anche, a leggere quello che scrivono... XD
  • soullessita
    soullessita
    Livello: 4
    Post: 1462
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Con nintendo che sta per mostrare una nuova console... dicono che non avrà un suo ruolo fondamentale nei prossimi 4 anni? Pazzesco. Chi ha comprato un DS/3DS comprerà sicuramente questa nuova console che sarà sia casalinga che portatile...
  • Eldorado
    Eldorado
    Livello: 5
    Post: 419
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Da dove saltano fuori questi di Technavio? Nintendo ė Nintendo!
  • 19andrea75
    19andrea75
    Livello: 5
    Post: 444
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    patcher ha aperto un azienda o sono parenti? battute a parte....che piaccia o meno ha fatto la storia, di pochi giorni fa le parole del dirigente Sony su cosa Nintendo ha fatto...questi fanno solo chiacchiere...
  • BlueUser
    BlueUser
    Livello: 3
    Post: 116
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Classico clickbait, atto solo a scatenare il fervore degli utenti. Capisco che dobbiate attirare l'attenzione, ma la sezione news sta cadendo davvero in basso.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Asuma

    Di sicuro una ipotetica console square-enix venderebbe in Giappone più di Sony e Nintendo, poi di sicuro sarebbe anche bella potente visto che Square-enix hanno sempre puntato anche sul lato tecnico dei loro prodotti e attirerebbero anche le terze parti. Comunque a parte gli scherzi spero anche io che Nintendo questa volta con NX entri in careggiata con i concorrenti ed investi sui giochi almeno quanto Square-enix.
    In Giappone di sicuro, il problema è il resto del mondo che cerca altro. Per Nintendo penso proprio di si, alla fine l'unico titolo di rilievo sviluppato internamente al 100 per cento degli ultimi 12 mesi è stato paper mario, il che significa che è almeno un anno che tutti i team interni si stanno dedicando a nx. Hanno detto di voler avere una lineup massiccia durante il primo anno, io mi aspetto davvero tanto
  • Asuma
    Asuma
    Livello: 4
    Post: 930
    Mi piace 0 Non mi piace -2
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Nn credo proprio, SE produce essenzialmente solo jrpg e derivati, che tirano parecchio in Giappone, molto meno in occidente e nn bastano certo a fare una console. L'unico probabile effetto sarebbe quello di dimezzare le vendite di ps4 in Giappone. Poi sulla qualità nn si discute, si stanno rilanciando alla grande (tieni però conto anche che Nintendo da un anno a questa parte sta scaldando i motori per nx)
    Di sicuro una ipotetica console square-enix venderebbe in Giappone più di Sony e Nintendo, poi di sicuro sarebbe anche bella potente visto che Square-enix hanno sempre puntato anche sul lato tecnico dei loro prodotti e attirerebbero anche le terze parti. Comunque a parte gli scherzi spero anche io che Nintendo questa volta con NX entri in careggiata con i concorrenti ed investi sui giochi almeno quanto Square-enix.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Asuma

    Per me ora come ora la migliore compagnia Giapponese di videogiochi tenendo conto dei giochi usciti e prossimi che usciranno nel 2016 e 2017 risulta square-Enix. A volte mi chiedo se Square-Enix producesse una sua console come Nintendo e pubblicasse in esclusiva tutti i suoi giochi per quest'ultima mi dispiace ma per me batterebbe Nintendo e darebbe un brutto colpo anche a Sony per lo meno in Giappone.
    Nn credo proprio, SE produce essenzialmente solo jrpg e derivati, che tirano parecchio in Giappone, molto meno in occidente e nn bastano certo a fare una console. L'unico probabile effetto sarebbe quello di dimezzare le vendite di ps4 in Giappone. Poi sulla qualità nn si discute, si stanno rilanciando alla grande (tieni però conto anche che Nintendo da un anno a questa parte sta scaldando i motori per nx)
  • Asuma
    Asuma
    Livello: 4
    Post: 930
    Mi piace 2 Non mi piace -5
    Per me ora come ora la migliore compagnia Giapponese di videogiochi tenendo conto dei giochi usciti e prossimi che usciranno nel 2016 e 2017 risulta square-Enix. A volte mi chiedo se Square-Enix producesse una sua console come Nintendo e pubblicasse in esclusiva tutti i suoi giochi per quest'ultima mi dispiace ma per me batterebbe Nintendo e darebbe un brutto colpo anche a Sony per lo meno in Giappone.
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Braccia rubate all'agricoltura.
  • 8Bits
    8Bits
    Livello: 6
    Post: 413
    Mi piace 3 Non mi piace -4
    Comprero' la NX a prescindere dalla sua qualità solo per buttarla in Cùl0 a questi analisti del piffero.
  • pinocammino
    pinocammino
    Livello: 1
    Post: 0
    Mi piace 3 Non mi piace -3
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Nintendo è il più grande publisher software del mondo, mi sembra proprio stupido nn tenerne conto. Solo pokemon vende come tutti i giochi sega messi insieme..
    Il fatto che gli analisti dicano questo mi rincuora visto che non ci azzeccano una volta, è più probabile che Nintendo conquisti il mondo ;D
  • fabdragonball
    fabdragonball
    Livello: 4
    Post: 1203
    Mi piace 3 Non mi piace -1
    Secondo me non hanno tutti i torti guardate già solo il contratto che ha fatto con DENA la dice lunga sul futuro di Nintendo
  • laziel
    laziel
    Livello: 7
    Post: 298
    Mi piace 6 Non mi piace -2
    Sicuramente Nintendo è una delle più grandi compagnie del settore, tuttavia guardando a come sta gestendo gli ultimi 7 anni c'è da dire che non hanno tutti i torti a considerare un futuro di minor rilevanza, a maggior ragione poi se non sanno cosa sia NX e si basano solamente su quanto fatto fin ora per predire il futuro.... fatto sta che secondo me la grande N deve muoversi, ha tutte le carte in regola per spaccare solo che continua con questa sua mentalità del sentirsi inferiore e diversa che comincia ad essere deleteria
  • Gravius
    Gravius
    Livello: 4
    Post: 598
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Nintendoomed since 1889, dai che forse qualcuno ci azzecca prima o poi... ma anche no.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.