Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gruppo di ricerca taglia fuori Nintendo dalle future grandi compagnie del gaming

Gruppo di ricerca taglia fuori Nintendo dalle future grandi compagnie del gaming

Nintendo (Software House)
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 08/10/2016
Il gruppo di ricerca di mercato Technavio ha compiuto una scelta che, ora come ora, risulta abbastanza curiosa: la compagnia ha infatti pubblicato le sue previsioni per i prossimi quattro anni dell'industria videoludica, escludendo completamente Nintendo dalle aziende "chiave" del mercato, dove invece compaiono sia le altre produttrici di console, Sony e Microsoft, che grosse compagnie come Activision Blizzard e Electronic Arts. Nintendo figura solo tra gli altri venditori da tenere in considerazione, fianco a fianco con Sega.



Per gli analisti, quindi, Nintendo non avrà più un ruolo di primaria importanza nel mondo dei videogiochi? Staremo a vedere.
Intanto, aspettiamo l'annuncio di Nintendo NX, la futura console della compagnia, che secondo gli ultimi rumor dovrebbe essere ormai imminente.