[RUMOR]Death Stranding utilizzerà il motore grafico di Infamous Second Son?

Stando ad un report del popolare YouTuber YongYea, sembra che Hideo Kojima abbia deciso di utilizzare il motore grafico alla base di Infamous Second Son, realizzato da Sucker Punch, per il suo Death Stranding o, almeno, lo abbia impiegato per la creazione del teaser trailer mostrato allo scorso E3.
L'engine adoperato in Second Son si è già dimostrato capace di offrire un'alta qualità grafica e la capacità di realizzare un mondo open world realistico e denso di particolari, caratteristiche che sicuramente faranno comodo al celeberrimo game designer.

Ovviamente, per il momento non ci resta che attendere una conferma ufficiale da parte di Kojima Productions a riguardo.
Data di uscita: TBA
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 4
  • tip
    tip
    Livello: 4
    Post: 807
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Ma almeno il motore grafico potrebbero dirlo, non mi sembra debba essere un segreto di stato
  • theonas
    theonas
    Livello: 4
    Post: 631
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Oh, lo dico e lo fate davvero? Rotfl E vabbè, è stato bello finchè è durato xD ciao spazio!
  • DanteVergil
    DanteVergil
    Livello: 6
    Post: 2445
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Ancora oggi, infamous second son è uno dei migliori giochi, graficamente parlando, a cui abbia mai giocato.
  • _mamu92_
    _mamu92_
    Livello: 5
    Post: 2268
    Mi piace 2 Non mi piace -1
    Si era dimostrato un motore in grado di offrire grafica molto bella perché iterazione ambientale e fisica erano inesistenti
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.