Il compositore di Skyrim polemico: non sarò al concerto di Londra

Nelle ultime ore, vi abbiamo riferito che, in vista dell’arrivo di Skyrim: Special Edition, Bethesda ha organizzato a Londra un concerto dedicato alla musica di The Elder Scrolls V. Purtroppo, però, apprendiamo direttamente da lui che Jeremy Soule, compositore della splendida colonna sonora del titolo, non era informato dell’iniziativa, né vi prenderà parte.



La notizia viene direttamente dal profilo Facebook del compositore, con un post che vi traduciamo qui sotto:

”Concerto? Quale concerto??
Tutti quelli che mi conoscono sanno anche che mi interesso personalmente dell’integrità della mia musica. Comporre la musica per Skyrim mi ha richiesto anni, è stata costruita davvero con cura. Oggi, leggo delle notizie che parlano di un concerto di ‘Skyrim’. È la prima volta che ne sento parlare. Per la cronaca, questo concerto non ha niente a che vedere con me, né stanno utilizzando nessuno dei miei spartiti originali. Hanno dovuto trascrivere qualsiasi notazione suoneranno ad orecchio, direttamente dalle registrazione. Si tratta di un procedimento imperfetto, dal momento che con le trascrizioni ci sono sempre degli errori. Per andare sul sicuro, non so chi siano queste persone e non appoggio un concerto che sta sfruttando il mio nome e la mia musica senza che, da parte mia, ci sia alcun coinvolgimento né supervisione. Per i miei fan, volevo solo che sapeste che cosa avrete se pagherete per andare a questo concerto. Siate diffidenti.”


Ecco il post in lingua originale:

Rispondendo ai commenti degli utenti, Soule ha anche rincarato la dose: dopo aver precisato che Bethesda può fare quello che le pare, è la sua IP”, il compositore ha aggiunto che ”non mi lamento mai delle cover della mia musica, ma quando si fanno pagare i fan per un’esperienza che dovrebbe essere autentica, i fan hanno diritto a sapere di cosa si tratta.”

Vedremo se sia il compositore che Bethesda vorranno fornire ulteriori commenti in merito. Come i fan della serie sanno, le colonne sonore di Jeremy Soule sono ormai diventate un marchio inconfondibile della serie The Elder Scrolls, fin dal suo debutto in Morrowind, proseguendo con Oblivion e infine il dibattuto Skyrim.
Data di uscita: 11 Novembre 2011 - 28 ottobre 2016 (Special Edition)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 13
  • Vanon
    Vanon
    Livello: 4
    Post: 242
    Mi piace 0 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Gioby

    E come dimenticare Total Annhilation? https://www.youtube.com/watch?v=BxAdOQtAFEs
    Mi è scesa la lacrimuccia.... TROPPI RICORDI!!
  • MARBAS
    MARBAS
    Livello: 6
    Post: 2601
    Mi piace 1 Non mi piace 0
    Assurdo, inconcepibile, vergognoso, continuate voi...
  • Gioby
    Gioby
    Livello: 3
    Post: 67
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Xenorik

    Andatevi a sentire cosa aveva partorito nel 1995 con Secret of Evermore, per me ancora il suo punto più alto https://www.youtube.com/watch?v=iF0i55epJuY
    E come dimenticare Total Annhilation? https://www.youtube.com/watch?v=BxAdOQtAFEs
  • James Pat...
    James Pat...
    Livello: 7
    Post: 6769
    Mi piace 4 Non mi piace -1
    Jeremy Soule, sono cresciuto con le sue musiche. Spero solo che questa vicenda non incrini i rapporti con Bethesda, un TES senza le sue musiche non riesco ad immaginarlo...
  • dante67
    dante67
    Livello: 5
    Post: 824
    Mi piace 1 Non mi piace -1
    Originariamente scritto da Pers

    Ha tutte le ragioni,non scherziamo. Un concerto(a pagamento)con la musica fatta senza gli spartiti originali....e senza invitare o comunque rendere partecipe,l'autore! Cioe'...assurdo.
  • Lio
    Lio
    Livello: 3
    Post: 339
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    bethesda ladrona
  • Pers
    Pers
    Livello: 3
    Post: 489
    Mi piace 9 Non mi piace 0
    Ha tutte le ragioni,non scherziamo. Un concerto(a pagamento)con la musica fatta senza gli spartiti originali....e senza invitare o comunque rendere partecipe,l'autore! Cioe'...assurdo.
  • egy88
    egy88
    Livello: 3
    Post: 426
    Mi piace 8 Non mi piace -4
    Originariamente scritto da Morfeus

    bravo compositore per carità ma mi sembra molto snob in questa sua risposta...
    snob? ma stai fottutamente scherzando?
  • Plinious
    Plinious
    Redattore
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Zajic Magic

    fenomenali le parti pianistiche... ritornando alla questione dobbiamo forse aspettarci un compositore diverso per il prossimo tes? Mi sembra che stiano ai ferri corti...
    Spero davvero di no.
  • Zajic Magic
    Zajic Magic
    Livello: 5
    Post: 233
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da Xenorik

    Andatevi a sentire cosa aveva partorito nel 1995 con Secret of Evermore, per me ancora il suo punto più alto https://www.youtube.com/watch?v=iF0i55epJuY
    fenomenali le parti pianistiche... ritornando alla questione dobbiamo forse aspettarci un compositore diverso per il prossimo tes? Mi sembra che stiano ai ferri corti...
  • Xenorik
    Xenorik
    Livello: 0
    Post: 5
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    Andatevi a sentire cosa aveva partorito nel 1995 con Secret of Evermore, per me ancora il suo punto più alto https://www.youtube.com/watch?v=iF0i55epJuY
  • Morfeus
    Morfeus
    Livello: 4
    Post: 520
    Mi piace 3 Non mi piace -17
    bravo compositore per carità ma mi sembra molto snob in questa sua risposta...
  • Zajic Magic
    Zajic Magic
    Livello: 5
    Post: 233
    Mi piace 4 Non mi piace 0
    eccezionali le musiche di oblivion, un grande.
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.