Levine: prima di BioShock realizzammo un gioco ispirato a Zelda, ma era terribile

Ken Levine, co-fondatore di Irrational Games, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni a The Rolling Stones, parlando dei progetti del team che hanno preceduto l'apprezzato BioShock. Prima, infatti, il team aveva lavorato ad un action in terza persona che aveva perfino completato—salvo poi comprarne i diritti dal publisher per impedirne la pubblicazione. Il motivo? Secondo Levine, il gioco era così brutto che li avrebbe danneggiati.



Il nome del gioco era The Lost, era stato fortemente ispirato dalla serie The Legend of Zelda e risale all'epoca di PS2 e dell'originale Xbox, come spiegato dallo stesso autore: "è un gioco completato, per PS2 e l'originale Xbox. Esiste ancora, da qualche parte. Non lo abbiamo mai fatto uscire perché non raggiungeva i nostri standard di qualità. Non era per niente bello. Credo che ci avrebbe fatto davvero del male."

"Si trattava di un gioco action in terza persona, nello stile di Zelda. Non avevamo mai fatto un gioco come quello. Zelda è geniale, è roba del livello di Mozart"
ha aggiunto, spiegando di essere innamorato della struttura e della brillantezza della celebre serie Nintendo. "Abbiamo provato a creare qualcosa di simile, ma ci siamo rapidamente resi conto che non ero per niente portato per il design di un gioco del genere."

La morale, insomma, è chiara: se state cercando di creare qualcosa di bello, come BioShock, non scoraggiavate se doveste incappare in qualcosa che vi convince così poco da non volerlo pubblicare!
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 8
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da DoubleBarrel

    Sperano di incuriosire per farselo richiedere a furore di popolo ?
    è l'effetto Streisand...
  • DoubleBarrel
    DoubleBarrel
    Livello: 3
    Post: 4447
    Mi piace 4 Non mi piace -2
    Sperano di incuriosire per farselo richiedere a furore di popolo ?
  • miticludus
    miticludus
    Livello: 6
    Post: 4435
    Mi piace 3 Non mi piace 0
    e ma ora vogliamo vederlo sto gioco
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da staianomanu

    https://www.youtube.com/watch?v=nhS6b3QvIuM
    oh... il buon vecchio Unseen64. mi piacerebbe, un giorno, chiedergli se sanno qualcosa su una fantomatica versione "prototipo" (?) di Tomb Raider II che vidi allo Smau di Milano nel 1997, praticamente c'era il livello di Venezia e fin qui tutto normale, ma c'era un bug clamoroso, praticamente il modello di lara diventava tutto dorato o tutto blu, e poteva nuotare in aria. giuro che non l'ho sognato, era pure proiettato sui maxischermi.
  • Novembrine Soul
    Novembrine Soul
    Livello: 8
    Post: 961
    Mi piace 2 Non mi piace 0
    Originariamente scritto da MrSkellington

    Doveva proprio essere orrendo per arrivare a nn pubblicarlo. Mi chiedo come abbiano fatto economicamente, se era finito avranno buttato via chissà quanti milioni
    Nah, se è così orrendo come dice credo tu te ne accorga prima, molto prima.
  • MrSkellington
    MrSkellington
    Livello: 6
    Post: 5998
    Mi piace 6 Non mi piace 0
    Doveva proprio essere orrendo per arrivare a nn pubblicarlo. Mi chiedo come abbiano fatto economicamente, se era finito avranno buttato via chissà quanti milioni
  • staianomanu
    staianomanu
    Livello: 0
    Post: 3
    Mi piace 7 Non mi piace 0
    https://www.youtube.com/watch?v=nhS6b3QvIuM
  • T87
    T87
    Livello: 4
    Post: 3943
    Mi piace 5 Non mi piace 0
    bon, aspettiamo il leak tra un decennio.
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.